1 Thaler Free Imperial City of Nuremberg (1219 - 1806) Argento

1754, Norimberga (Città Libera), Francis Stephen. Moneta d'argento in talleri con vista sulla città. XF+ Anno di zecca: 1754 Denominazione: Thaler Fustellatore: Peter Paul Werner (PPW) Riferimento: Davenport 2484, KM-316. RR! 2° funzionario di zecca: Peter Paul Werner (PPW, fustellatore) 1° funzionario di zecca: Carl Gottlieb Lauffer (CGL, maestro di zecca) Luogo di zecca: Norimberga (come città libera all'interno del Sacro Romano Impero). Peso: 27,90 g Diametro: 40 mm Materiale: argento Recto: busto corazzato e laureato di Francesco I a destra, con indosso l'ordine Toison d'Or. Iniziali del fustellatore (PPW) e del maestro della zecca (CGL) sopra e sotto il troncamento del braccio. Legenda: FRANCISCVS. D.-G.ROM. IMP. SEMP. AVG. ("Francesco per grazia di Dio, imperatore romano, sempre augusto.") Rovescio: vista dettagliata della città di Norimberga dietro le mura della città, con il paesaggio del fiume e del villaggio in primo piano. Legenda: X EINE FEINE MARK / NORIMBERGA / 1754 . Francesco I (8 dicembre 1708 – 18 agosto 1765) (nato come François Stephen, noto anche come Franz Stefan e Francesco III Stephen, duca di Lorena) fu imperatore del Sacro Romano Impero e granduca di Toscana, sebbene sua moglie esercitò effettivamente il potere reale di quelle posizioni. Con la moglie Maria Teresa fu il fondatore della dinastia degli Asburgo-Lorena. Nacque a Nancy, in Lorena (ora in Francia), il figlio maggiore sopravvissuto di Leopoldo Giuseppe, duca di Lorena, e di sua moglie Elisabetta Carlotta, figlia di Filippo I, duca d'Orléans e di Elisabetta Carlotta, principessa palatina. Fu legato agli Asburgo tramite la nonna Eleonora, figlia dell'imperatore Ferdinando III, e moglie di Carlo Leopoldo di Lorena, suo nonno. L'imperatore Carlo VI favorì la famiglia che, oltre ad essere sua cugina, aveva servito con distinzione la casa d'Austria. Aveva progettato di sposare sua figlia Maria Teresa con il fratello maggiore di Francesco, Clemente. Alla morte di Clemente, Carlo adottò il fratello minore come suo futuro genero. Francesco crebbe a Vienna con Maria Teresa con l'intesa che si sarebbero sposati, e tra loro nacque un vero affetto. All'età di 15 anni, quando fu portato a Vienna, si stabilì nel ducato di Cieszyn della Slesia, che era stato mediatizzato e concesso a suo padre dall'imperatore nel 1722. Successe al padre come duca di Lorena nel 1729, ma l'imperatore, al termine della guerra di successione polacca, accettò di risarcire il candidato francese Stanislao Leszczynski per la perdita della corona nel 1735 e convinse Francesco a scambiare la Lorena con il Granducato di Toscana. Il 12 febbraio 1736 Francesco e Maria Teresa si sposarono e si recarono per breve tempo a Firenze, quando questi successe nel granducato alla morte di Gian Gastone de' Medici, ultimo della casa regnante dei Medici. Sua moglie gli assicurò con il Trattato di Füssen la sua elezione all'Impero il 13 settembre 1745, succedendo a Carlo VII, e lo nominò co-reggente dei suoi domini ereditari. Francesco era ben contento di lasciare l'esercizio del potere alla sua abile moglie. Dotato di doti naturali di buon senso e di una certa capacità imprenditoriale, fu utile assistente di Maria Teresa nel faticoso compito di governare i complicati domini austriaci, ma le sue funzioni sembrano essere state soprattutto di segreteria. Si interessò molto anche alle scienze naturali. Era un membro della Massoneria. Morì improvvisamente il 18 agosto 1765 nella sua carrozza mentre tornava dall'opera di Innsbruck. È sepolto nella tomba numero 55 della Cripta Imperiale a Vienna. Maria Teresa e Francesco I ebbero sedici figli: la loro figlia più giovane fu la futura regina consorte di Francia, Maria Antonietta (1755-1793). Gli successe ufficialmente il figlio maggiore Giuseppe II anche se il potere reale rimase alla moglie. Un altro figlio fu l'imperatore Leopoldo II.

altro

 

20  monete nel gruppo
Mostra tutte le monete del gruppo
2 3 4

(740 X 372pixel, dimensione del file: ~61K)
Postato da: anonymous  2020-07-04
1754,Nürnberg, Stadt. Taler 1754 CGL. Stadtansicht. Kellner 337, Slg. Erlanger 705, Davenport 2484. Sehr schön +.

(740 X 370pixel, dimensione del file: ~58K)
Postato da: anonymous  2020-11-08
1754,Nürnberg, Stadt. Taler 1754. Stadtansicht. Kellner 337, Davenport 2484. Sehr schön.

(1500 X 743pixel, dimensione del file: ~217K)
Postato da: anonymous  2019-03-24
Nürnberg, Stadt. Taler 1754. Stadtansicht. Kellner 337, Davenport 2484. Sehr schön

(1977 X 960pixel, dimensione del file: ~412K)
Postato da: anonymous  2018-05-18
1754, Nuremberg (Free City), Francis Stephen. Silver City-View Thaler Coin. AU- Mint year: 1754 Denomination: Thaler Die-Cutter: Peter Paul Werner (P.P.W) Reference: Davenport 2484, KM-316. RR! 2nd Mint Official: Peter Paul Werner (P.P.W., die-cutter) 1st Mint Official: Car ...

(1500 X 751pixel, dimensione del file: ~232K)
Postato da: anonymous  2018-03-13
Nürnberg, StadtTaler 1754. Brustbild Kaiser Franz' I. nach rechts / Stadtansicht. Kellner 337, Davenport 2484. Schöne Patina. Vorzüglich

(1977 X 960pixel, dimensione del file: ~470K)
Postato da: anonymous  2021-09-22
1754, Nuremberg (Free City), Francis Stephen. Silver City-View Thaler Coin. XF+ Mint year: 1754 Denomination: Thaler Die-Cutter: Peter Paul Werner (P.P.W) Reference: Davenport 2484, KM-316. RR! 2nd Mint Official: Peter Paul Werner (P.P.W., die-cutter) 1st Mint Official: Carl Gottlieb La ...
Articles
Il Tallero (o Taler o Talir) era una moneta d ...   Il Tallero (o Taler o Talir) era una moneta d'argento utilizzata in tutta Europa per quasi quattrocento anni. Il suo nome sopravvive in varie valute come il dollaro o il tallero. Etimologicamente, "Thaler" è un'abbreviazione di "Joachimsthaler", un tipo di moneta della città di Joachimsthal (Jáchymov) in Boemia, dov ...

Venduta per: $375.0
1797, Doges of Venice, Ludovico Manin. Silver Tallero "per il Levante" Coin. XF! Mint year: 1797 Doge: Ludovico Manin (1789-1797) Assayer: Alessandro Semitecolo (AS) Refer ...

Venduta per: $130.0
1792, Venice, Ludovico Manin. Large Silver Tallero "per il Levante" Coin. XF+ Mint year: 1792 Doge: Ludovico Manin (1789-1797) Assayer: Alessandro Semitecolo (A.S.) Referen ...

Venduta per: $26.0
1486/1986, Austria/Japan, Archduke Sigismund. Silver Mining Guldiner Coin. Official Restrike! Mint year: 1986 Mintage: 1500 pcs! Mint Place: Hall (Tyrol) Condition: A nice AU-UNC! R ...
Queste monete potrebbero interessarti
1 Thaler Città libera di Francoforte Argento
1 Thaler Città libera di Francoforte Argento
il gruppo ha   76 monete / 75 prezzi
2 Thaler Stati federali della Germania Argento
2 Thaler Stati federali della Germania A ...
il gruppo ha   2 monete / 1 prezzi
1 Thaler Free Imperial City of Nuremberg (1219 - 1806) Argento
1 Thaler Free Imperial City of Nuremberg ...
il gruppo ha   20 monete / 19 prezzi
2024-06-19 - New coin is added to 1 Thaler Regno di Prussia (1701-1918) Argento Wilhelm I, Ger ...


    1 Thaler Regno di Prussia (1701-1918) Argento Wilhelm I, Ger ...
il gruppo ha    76 monete / 76 prezzi



1861, Kingdom of Prussia, Wilhelm I. Silver "Coronation" Thaler Coin. XF-AU! Mint Year: 1861 Mint Place: Berlin (A) Condition: Minimal deposits, otherwise XF-AU! Reference: Davenport 77 ...
2024-06-19 - Historical Coin Prices
2 Mark Regno di Prussia (1701-1918) Argento
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete