1 Rublo Impero russo (1720-1917) Argento Alessandro III (1845 -1894)

1883, Russia, imperatore Alessandro III. Grande moneta in rublo d'argento "Incoronazione". XF! Anno di zecca: 1883 Coniazione: 279.000 pezzi. Luogo di zecca: San Pietroburgo Designer: Leopold Steinma (LS) Riferimento: Davenport 291, Bitkin 217, KM-43. R! Denominazione: Rublo – Incoronazione di Alessandro III a Mosca! Condizioni: qualche punto scuro di ossidazione, numerosi segni di borsa e molti graffi, altrimenti XF o migliore! Materiale: Argento (.900) Peso: 20,67 g Diametro: 36 mm Dritto: Busto di Alessandro III a destra. Legenda ("Incoronato a Mosca 1883") di seguito. Leggenda (tradotta): "Per grazia di Dio Alessandro III. Imperatore e Autocrate di tutta la Russia". Rovescio: denominazione "Rublo" sopra corona di alloro e quercia, corona, globo e scettro all'interno. Alessandro III Aleksandrovich (10 marzo 1845 ââ'¬â€oe 1 novembre/2 novembre 1894), Aleksandr III Aleksandrovich) regnò come imperatore di Russia dal 13 marzo 1881 fino alla sua morte nel 1894. Alessandro deprecava ciò che considerava indebita influenza straniera in generale, e l'influenza tedesca in particolare, quindi l'adozione di genuini principi nazionali era vietata in tutte le sfere dell'attività ufficiale, con l'obiettivo di realizzare il suo ideale di una Russia omogenea nella lingua, nell'amministrazione e nella religione . Con tali idee e aspirazioni difficilmente poteva rimanere permanentemente in cordiale accordo con suo padre, il quale, sebbene fosse un buon patriota secondo la sua visione, aveva forti simpatie tedesche, usava spesso la lingua tedesca nelle sue relazioni private, occasionalmente ridicolizzava le esagerazioni e le eccentricità di gli slavofili e basò la sua politica estera sull'alleanza prussiana. L'antagonismo apparve pubblicamente per la prima volta durante la guerra franco-prussiana, quando lo zar sostenne il governo di Berlino e lo zarevich non nascose le sue simpatie per i francesi. Riapparve in modo intermittente negli anni 1875-1879, quando la questione orientale suscitò tanto entusiasmo in tutti i ranghi della società russa. All'inizio lo zarevich era più slavofilo del governo, ma la sua natura flemmatica lo preservò da molte delle esagerazioni in cui si abbandonavano gli altri, e tutte le illusioni popolari prevalenti che avrebbe potuto assorbire furono presto dissipate dall'osservazione personale in Bulgaria, dove comandò l'ala sinistra dell'esercito invasore. Mai consultato su questioni politiche, si è limitato ai suoi doveri militari e li ha adempiuti in modo coscienzioso e discreto. Dopo molti errori e delusioni, l'esercito raggiunse Costantinopoli e fu firmato il Trattato di Santo Stefano, ma molto di quanto ottenuto con quell'importante documento dovette essere sacrificato al Congresso di Berlino. Bismarck non riuscì a fare ciò che lo zar russo si aspettava fiduciosamente da lui. In cambio dell'appoggio russo, che gli aveva permesso di creare l'Impero tedesco, si pensava che avrebbe aiutato la Russia a risolvere la questione orientale secondo i propri interessi, ma con sorpresa e indignazione del governo di San Pietroburgo egli si limitò a fare il ruolo di "onesto mediatore" al Congresso, e poco dopo contrasse ostentatamente un'alleanza con l'Austria con il preciso scopo di contrastare i disegni russi nell'Europa orientale. Lo zarevich poté considerare questi risultati come una conferma delle opinioni espresse durante la guerra franco-prussiana, e ne trasse la conclusione pratica che per la Russia la cosa migliore da fare era riprendersi il più rapidamente possibile dal suo temporaneo esaurimento e prepararsi per le contingenze future mediante un programma radicale di riorganizzazione militare e navale. In accordo con questa convinzione, ha suggerito di introdurre alcune riforme.

altro

 

108  monete nel gruppo
Mostra tutte le monete del gruppo
2 3 4

(740 X 371pixel, dimensione del file: ~63K)
Postato da: anonymous  2020-11-25
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883. Auf die Krönung in Moskau. Davenport 291, Bitkin 217. Schöne Patina. Sehr schön - vorzüglich.

(740 X 371pixel, dimensione del file: ~53K)
Postato da: anonymous  2020-11-16
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883, St. Petersburg. Auf die Krönung in Moskau. Bitkin 217. Etwas gereinigt, kleine Kratzer, vorzüglich - Stempelglanz.

(740 X 368pixel, dimensione del file: ~66K)
Postato da: anonymous  2020-11-08
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883, St. Petersburg. Auf die Krönung in Moskau. Davenport 291, Bitkin 217. Schöne Patina. Winzige Kratzer, kleiner Randfehler, fast vorzüglich.

(740 X 365pixel, dimensione del file: ~57K)
Postato da: anonymous  2020-11-08
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883, St. Petersburg. Auf die Krönung in Moskau. Harris 422, Bitkin 217. Sehr schön - vorzüglich.

(740 X 370pixel, dimensione del file: ~54K)
Postato da: anonymous  2020-11-08
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883, St. Petersburg. Auf die Krönung in Moskau. Davenport 291, Bitkin 217. Prooflike. Feine Haarlinien, vorzüglich - Stempelglanz.

(740 X 370pixel, dimensione del file: ~60K)
Postato da: anonymous  2020-11-15
1883,Russland. Alexander III. 1881-1894. Rubel 1883, St. Petersburg. Auf die Krönung in Moskau. Davenport 291, Bitkin 217. Leicht verkratzt, sehr schön - vorzüglich.
Collezioni online di monete correlate

serega » Рубли (16 monete)
Рубли Российской Империи со времен Петра Великого до Николая II. Серебро. Просто красивые рубчики :)
Articles
Alessandro III di Russia, nato Alexander Alex ...   Alessandro III di Russia, nato Alexander Alexandrovich Romanov, fu imperatore di Russia dal 1881 fino alla sua morte nel 1894. Successe a suo padre, Alessandro II, dopo l'assassinio di quest'ultimo nel 1881. Il regno di Alessandro III fu segnato dal conservatorismo, dall'autocrazia e da una ritorno ai valori tradizionali, seguendo ...
Durante il regno di Alessandro III di Russia ...   Durante il regno di Alessandro III di Russia furono coniate una varietà di monete d'oro e d'argento. Alessandro III governò dal 1881 fino alla sua morte nel 1894. Ecco i principali tipi di monete d'oro e d'argento coniate durante il suo regno: Monete d'oro: Rublo d'oro imperiale: Il rublo d'oro imperiale era la prin ...
La storia delle monete in rublo è strettament ...   La storia delle monete in rublo è strettamente legata alla storia della Russia come nazione. Il rublo è la valuta ufficiale della Russia da secoli e la sua moneta si è evoluta nel tempo in risposta a vari cambiamenti economici, politici e sociali. Ecco una panoramica della storia delle monete in rublo: Periodo medievale: Le prime monete in rub ...

Venduta per: $1.0
Info: https://www.ebay.com/itm/364892624708 2024-05-23
GERMANY 1/2 Mark 1907 A - Silver 0.900 - Wilhelm II. - 520

Venduta per: $3.0
Info: https://www.ebay.com/itm/364890977764 2024-05-23
GERMANY 1/2 Mark 1919 J - Silver 0.900 - Wilhelm II. - VF - 432

Venduta per: $5.0
Info: https://www.ebay.com/itm/364890977150 2024-05-23
GERMANY 1 Mark 1881 A - Silver 0.900 - Wilhelm I. - 424
Queste monete potrebbero interessarti
10 Rublo Impero russo (1720-1917) Oro Nicola II (1868-1918)
10 Rublo Impero russo (1720-1917) Oro Ni ...
il gruppo ha   128 monete / 121 prezzi
1/2 Rublo / 50 Copeca Impero russo (1720-1917) Argento Nicola II (1868-1918)
1/2 Rublo / 50 Copeca Impero russo (1720 ...
il gruppo ha   79 monete / 60 prezzi
1 Denga Impero russo (1720-1917) Rame
1 Denga Impero russo (1720-1917) Rame
il gruppo ha   15 monete / 14 prezzi
2024-05-19 - Historical Coin Prices
20 Franc Svizzera Oro
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
2024-05-28 - Historical Coin Prices
5 Cent Canada Argento Vittoria (1819 - 1901)
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete