5 Peseta Kingdom of Spain (1874 - 1931) Argento Alfonso XIII of S ...

1894, Spagna, Alfonso XIII. Grande moneta d'argento da 5 pesetas.
Anno di zecca: 1894 Luogo di zecca: Valencia Denominazione: 5 Pesetas Riferimento: 1894-(94)-PG/V, KM-700. Materiale: argento (.900) Diametro: 37,1 mm Peso: 24,75 g
Dritto: Testa giovane di Alfonso XIII a sinistra. Iniziali dell'incisore (GS) sotto il troncamento del busto. Legenda: ALFONSO XIII – POR LA G. DE DIOS (18) 1894 (94)
Rovescio: armi spagnole incoronate tra le colonne d'Ercole ornate dal motto PLVS VLTRA. Legenda: REY CONSTL. DE SPANA (PG) 5 PESETAS (.V.)
Alfonso XIII (Alfonso León Fernando María Jaime Isidro Pascual Antonio de Borbón y Austria-Lorena; anglicizzato: Alphonse Leon Ferdinand Mary James Isidor Pascal Antonio di Borbone e Austria-Lorena) (Madrid, 17 maggio 1886 – Roma, 28 febbraio 1941), re di Spagna, figlio postumo di Alfonso XII di Spagna, fu proclamato Re alla nascita. Regnò dal 1886 al 1931. Sua madre, la regina Maria Cristina, fu nominata reggente durante la sua minoranza. Nel 1902, al compimento dei 16 anni, il re assunse il controllo dello stato.
Anche se il regno di Alfonso non sarebbe finito bene, iniziò bene. Il quotidiano francese Figaro descrisse il giovane re come "il più felice e il più amato di tutti i sovrani della terra".
Quando raggiunse la maggiore età nel 1902, la settimana in cui raggiunse la maggiore età fu segnata da una settimana di festeggiamenti, corride, balli e ricevimenti in tutta la Spagna.
Durante il suo regno la Spagna perse le sue ultime colonie nelle Americhe (Cuba e Porto Rico) e nelle Filippine; combatté e, dopo diverse sconfitte, vinse una guerra in Marocco; fu testimone dell'inizio della generazione spagnola del 1927 e sopportò la dittatura di Miguel Primo de Rivera, che alla fine gli costò il trono.
Durante la prima guerra mondiale, a causa dei suoi legami familiari con entrambe le parti e della divisione dell'opinione popolare, la Spagna rimase neutrale. Il re gestiva un ufficio per i prigionieri nel Palacio de Oriente, che sfruttava la rete diplomatica e militare spagnola all'estero per intercedere per migliaia di prigionieri di guerra, ricevendo e rispondendo a lettere da tutta Europa.
Fu un promotore del turismo in Spagna. I problemi con l'alloggio degli invitati al matrimonio spinsero alla costruzione del lussuoso Hotel Palace a Madrid. Ha inoltre sostenuto la creazione di una rete di logge statali (Parador) negli edifici storici della Spagna. La sua passione per lo sport del calcio lo ha portato a patrocinare diverse squadre di calcio "reali" come Real Sociedad, Real Madrid, Real Betis e Real Unión.
Quando il 14 aprile 1931 fu proclamata la Seconda Repubblica spagnola, fuggì e lasciò la Spagna, ma non abdicò al trono. Si stabilì infine a Roma dove visse al Grand Hotel.
Una volta scoppiata la guerra civile spagnola, Alfonso chiarì di essere favorevole all'insurrezione militare contro il governo del Fronte Popolare, ma il generale Francisco Franco, nel settembre 1936, dichiarò che i nazionalisti non avrebbero mai accettato Alfonso come re (i sostenitori del pretendente rivale carlista costituivano una parte importante dell'esercito franchista). Prima andò in esilio in Francia. Tuttavia, mandò suo figlio Juan de Borbon, conte di Barcellona, ​​a entrare in Spagna nel 1936 e a partecipare alla rivolta. Tuttavia, vicino al confine francese, il generale Mola lo fece arrestare ed espellere dal Paese.
Il 15 gennaio 1941, Alfonso XIII abdicò ai suoi diritti al trono di Spagna in favore del suo terzo (di quattro), ma secondo figlio sopravvissuto, Juan, padre dell'attuale re Juan Carlos. Morì a Roma un mese e mezzo dopo.
Il governo spagnolo ha ordinato tre giorni di lutto nazionale. I suoi funerali si svolsero a Roma, nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Fu sepolto nella Chiesa di Santa Maria in Monserrato, la chiesa nazionale spagnola a Roma, immediatamente sotto le tombe di Papa Callisto III e Papa Alessandro VI. Nel gennaio 1980 i suoi resti furono trasferiti a El Escorial in Spagna.

altro

 

6  monete nel gruppo

(3205 X 1545pixel, dimensione del file: ~1M)
Postato da: anonymous  2024-01-10
Untitled Document 1894, Kingdom of Spain, Alfonso XIII. Beautiful Silver 5 Pesetas Coin. VF+/aXF! Mint Year: 1894 Mint Place: Valencia Denomination: 5 Pesetas Reference: 1894-PGV, KM-700. Condition: A nicely toned VF+/aXF! Weight: 24.89gm Diameter: 37mm Material ...

(1077 X 521pixel, dimensione del file: ~129K)
Postato da: anonymous  2016-12-20
1893, Kingdom of Spain, Alfonso XIII. Large Silver 5 Pesetas Coin. VF+ Mint Year: 1893 Denomination: 5 Pesetas Reference: 1893-PGL, KM-700. Condition: Numerous circulation marks and scratche, minor deposits, otherwise VF+ Weight: 24.81gm Diameter: 37mm Material: Silver Obverse: ...

(1125 X 420pixel, dimensione del file: ~109K)
Postato da: anonymous  2015-02-03
Details about SPAIN 1892PG-M 5 Pesetas Silver Crown VF

(1077 X 513pixel, dimensione del file: ~124K)
Postato da: anonymous  2014-08-24
1894, Spain, Alfonso XIII. Large Silver 5 Pesetas Coin. VF Condition: VF Mint Year: 1894 Mint Place: Valencia Denomination: 5 Pesetas Reference: 1894-(94)-PG/V, KM-700. Material: Silver (.900) Diameter: 37.1mm Weight: 24.75gm Obverse: Young head of Alfonso XIII left. Engraver& ...

(982 X 480pixel, dimensione del file: ~86K)
Postato da: neman  2010-10-27
km#700,Alfonso XIII

(805 X 400pixel, dimensione del file: ~73K)
Postato da: gcoins  2010-08-24
Испания 5 песет (1892 г.) Серебро
Articles
Il céntimo spagnolo e la peseta erano entramb ...   Il céntimo spagnolo e la peseta erano entrambe unità monetarie utilizzate in Spagna durante il XIX e il XX secolo, con la peseta che era l'unità monetaria principale e il céntimo che rappresentava una frazione della peseta. Peseta spagnola: La peseta fu introdotta come valuta ufficiale spagnola nel 1868, in sostituzione del real. Era suddi ...
Il real spagnolo e la peseta erano entrambe u ...   Il real spagnolo e la peseta erano entrambe unità monetarie utilizzate in Spagna, ma esistevano in periodi storici diversi e avevano valori diversi. Real spagnolo (dal Medioevo al XIX secolo): Il real spagnolo ebbe origine nel periodo medievale come moneta d'argento. Fu introdotto come unità di conto dal re Pedro I di Castiglia nel XIV sec ...

Venduta per: $46.0
Spain - 1897 (97) SG-V - Silver 5 Pesetas - KM# 707

Venduta per: $27.0
Philippines - 1903 - Silver 50 Centavos - KM# 167

Venduta per: $14.0
CHIHUAHUA (Mexico) 50 Centavos 10th February 1914 - Revolutionary - VF - 71 *
Queste monete potrebbero interessarti
100 Peseta Francoist Spain (1936 - 1975) Argento Francisco Franco(1892 – 1975)
100 Peseta Francoist Spain (1936 - 1975) ...
il gruppo ha   10 monete / 6 prezzi
1 Peseta Prima repubblica spagnola (1873 - 1874) Argento
1 Peseta Prima repubblica spagnola (1873 ...
il gruppo ha   15 monete / 13 prezzi
2.5 Peseta Spagna Alluminio/Bronzo Francisco Franco(1892 – 1975)
2.5 Peseta Spagna Alluminio/Bronzo Franc ...
il gruppo ha   7 monete / 3 prezzi
2024-06-21 - New coin is added to 25 Krone Cecoslovacchia (1918-1992) Argento


    25 Krone Cecoslovacchia (1918-1992) Argento
il gruppo ha    2 monete / 1 prezzi



CZECHOSLOVAKIA 25 Korun 1970 - Silver .5 - Slovak National Theater - aUNC -3373*
2024-06-22 - New coin is added to 2 Peseta Prima repubblica spagnola (1873 - 1874) Argento


    2 Peseta Prima repubblica spagnola (1873 - 1874) Argento
il gruppo ha    7 monete / 7 prezzi



1870, Spain (Provisional Government). Nice Silver 2 Pesetas Coin. F-VF! Mint Year: 1870 Condition: F-VF! Mint Place: Madrid Reference: KM-654. Denomination: 2 Pesetas Diameter: 27mm Wei ...
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete