40 Lira Italia / Ducato di Parma e Piacenza (1545 - 1859) Oro Mar ...

Parma, Maria Luisa d'Austria. Bellissima moneta da 40 lire in oro.
Fu anche imperatrice francese e seconda moglie di Napoleone.
Anno di conio: 1815
Denominazione: 40 Lire
Luogo di zecca: Milano (Italia)
Riferimento: KM-32, Friedberg 933.
Materiale: Oro (.900)
Peso: 12,83 g
Diametro: 26 mm
Dritto: Busto diademato di Maria Luigia d'Austria nelle vesti di Duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla a sinistra.
Legenda: MARIA LUIGIA PRINC. IMP. ARCID. D' AUSTRIA (marchio privato) 1815 (marchio privato)
Rovescio: Stemma della Corona del Ducato di Parma, entro collare d'ordine.
Legenda: PER LA GR . DI DIO DUCO. DI PARMA PIAC. E GUAST. (40. LIRE)
Il Ducato di Parma venne creato nel 1545 da quella parte del Ducato di Milano a sud del fiume Po, come feudo del figlio illegittimo di Papa Paolo III, Pier Luigi Farnese, con centro sulla città di Parma. Nel 1556 al secondo duca, Ottavio Farnese, fu assegnata la città di Piacenza, divenendo così anche duca di Piacenza, e così lo stato fu da allora in poi propriamente conosciuto come Ducati di Parma e Piacenza. Nel 1808 i ducati furono annessi alla Francia, da Napoleone Bonaparte. Nel 1814, furono restaurati sotto la moglie asburgica, Maria Luisa, che li governò per tutta la vita. Dopo la morte di Maria Luisa, nel 1847, il Ducato tornò alla linea dei Borbone-Parma, che governavano il minuscolo Ducato di Lucca. I ducati di Parma e Piacenza si unirono al Granducato di Toscana e al Ducato di Modena per formare le Province Unite fantoccio dell'Italia Centrale nel dicembre 1859, e furono annesse al Regno di Sardegna nel marzo 1860. La Casa dei Borbone continua a rivendicare il titolo di duca di Parma fino ad oggi. Carlos-Hugo (pretendente carlista al trono di Spagna negli anni '70) detiene il titolo dal 1977.
Maria Luisa d'Austria (tedesco: Marie Louise von Österreich 12 dicembre 1791 – 17 dicembre 1847), nata arciduchessa Maria Luisa d'Austria (tedesco: Erzherzogin Marie Louise von Österreich), divenne dopo il matrimonio imperatrice dei francesi (francese: impératrice Marie Louise des Français), e nel 1817 divenne duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla (italiano: Maria Luisa, Duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla).
Fu la seconda moglie di Napoleone Bonaparte e quindi imperatrice dei francesi. Era anche una doppia pronipote di Maria Antonietta. Era la madre di Napoleone II, re di Roma.
Maria Luisa (a cui fu dato il nome di battesimo latino di Maria Ludovica Leopoldina Francisca Teresa Josepha Lucia) nacque a Vienna, figlia di Francesco II, imperatore del Sacro Romano Impero (Francesco I d'Austria) e della sua seconda moglie, Maria Teresa dei Due Sicilie. Maria Luisa era anche una doppia pronipote di Maria Teresa d'Austria, quindi una doppia pronipote di Maria Antonietta, poiché era nipote paterna di Leopoldo II, imperatore del Sacro Romano Impero (figlio di Maria Teresa, fratello di Maria Antonietta) e nipote materna di Maria Carolina d'Austria, regina di Napoli e di Sicilia (figlia di Maria Teresa, sorella di Maria Antonietta).
Per renderla più sposabile, i suoi genitori le fecero insegnare molte lingue. Oltre al tedesco nativo, imparò fluentemente inglese, francese, italiano, latino e spagnolo.
L'11 marzo 1810, l'arciduchessa diciottenne sposò per procura l'imperatore francese Napoleone I, con una successiva cerimonia che ebbe luogo nella cappella del Louvre il 1° aprile 1810. Il padre della sposa intendeva con il matrimonio rafforzare i legami tra l'Impero austriaco e il Primo Impero francese. Napoleone cercò la convalida e la legittimazione del suo Impero sposando un membro della Casa degli Asburgo, una delle più antiche famiglie regnanti d'Europa. Sperava anche di consolidare la sua posizione generando un erede legittimo. Napoleone aveva precedentemente tentato di sposare la granduchessa Anna della Casa dei Romanov, sorella minore dello zar Alessandro I di Russia, ma la sua proposta era stata rifiutata.
Quando Maria Luisa si trasferì in Francia, portò con sé numerose ricette austriache. Ha sviluppato una ricetta per la carne tritata ripiena di roquefort che in seguito divenne molto popolare nei ristoranti.
Il 20 marzo 1811, Maria Luisa (come era conosciuta in Francia) diede alla luce un figlio, Napoleone Francesco Giuseppe Carlo Bonaparte, designato re di Roma e poi duca di Reichstadt. Maria Luisa fu reggente di Francia dall'aprile al dicembre 1812 durante la campagna di Russia e di nuovo dall'aprile 1813 al gennaio 1814 durante l'assenza del marito nella campagna di Germania. Dopo che Napoleone fu costretto ad abdicare al trono nell'aprile 1814, fu esiliato all'isola d'Elba. Maria Luisa tornò in Austria, per non rivedere mai più suo marito.
Napoleone affermò a un certo punto di preferire Maria Luisa alla sua prima moglie Joséphine de Beauharnais; mentre aveva amato Joséphine, affermò, non l'aveva rispettata, mentre con Marie Louise c'era "Mai una bugia, mai un debito" - presumibilmente un riferimento alle presunte relazioni extraconiugali di Josephine e alla reputazione di spendacciona.
Dopo l'abdicazione di Napoleone nell'aprile 1814, Maria Luisa e suo figlio fuggirono da Parigi a Blois e poi a Vienna. Il Trattato di Fontainebleau dell'11 aprile 1814 le permise di mantenere il suo rango e il suo stile imperiale (Sua Maestà Imperiale l'Imperatrice Maria Luisa) e la rese sovrana dei ducati di Parma, Piacenza e Guastalla, con suo figlio come erede. Tuttavia, nel 1815, il Congresso di Vienna modificò questo accordo e la nominò Duchessa di Parma solo per la sua vita, senza specificare i dettagli di chi sarebbe diventato Duca di Parma dopo la sua morte. Nel 1817 fu firmato un trattato che avrebbe lasciato i ducati a un membro della Casa di Borbone. Nel 1844 si stabilì che il ducato di Guastalla sarebbe passato in eredità al duca di Modena.
Nel 1821, quattro mesi dopo la morte di Napoleone, Maria Luisa sposò morganaticamente il suo amante, il conte Adam Albert von Neipperg (1775-1829).

altro

 

42  monete nel gruppo
Mostra tutte le monete del gruppo
2 3 4

(1977 X 964pixel, dimensione del file: ~482K)
Postato da: anonymous  2021-12-15
1815, Parma, Marie Louise of Austria. Beautiful Gold 40 Lire Coin. 12.83gm! She was also French Empress and 2nd wife of Napoleon. Mint Year: 1815 Denomination: 40 Lire Mint Place: Milan (Italy) Reference: Friedberg 933, KM-32. Rare! Condition: A well-worn VF/aXF with light scratches in ...

(1537 X 745pixel, dimensione del file: ~257K)
Postato da: anonymous  2019-03-28
1815, Parma, Marie Louise of Austria. Beautiful Gold 40 Lire Coin. 12.85gm! She was also French Empress and 2nd wife of Napoleon. Mint Year: 1815 Denomination: 40 Lire Mint Place: Milan (Italy) Reference: KM-32, Friedberg 933. R! Condition: Scattered contact-marks, otherwisea about XF / ...

(1500 X 748pixel, dimensione del file: ~228K)
Postato da: anonymous  2019-03-24
Italien-Parma. Maria Luigia 1815-1847. 40 Lire 1815, Mailand. Friedberg 933, Pagani 1. GOLD. Winzige Kratzer, winzige Randfehler, vorzüglich +

(1537 X 737pixel, dimensione del file: ~255K)
Postato da: anonymous  2018-04-16
1815, Parma, Marie Louise of Austria. Beautiful Gold 40 Lire Coin. 12.88gm! She was also French Empress and 2nd wife of Napoleon. Mint Year: 1815 Denomination: 40 Lire Mint Place: Milan (Italy) Reference: KM-32, Friedberg 933. R! Condition: Minor deposits and scattered contact-marks, oth ...

(1537 X 740pixel, dimensione del file: ~240K)
Postato da: anonymous  2018-11-28
1815, Italian States, Parma, Marie Louise of Austria. Gold 40 Lire Coin. 12.8gm! She was also French Empress and 2nd wife of Napoleon. Mint Year: 1815 Denomination: 40 Lire Mint Place: Milan (Italy) Reference: KM-32, Friedberg 933. R! Condition: Numerous contact marks in obverse, other ...

(2591 X 1300pixel, dimensione del file: ~564K)
Postato da: anonymous  2023-11-07
1821 Italy Parma Gold 40 Lire Gold Coin G40L - Certified NGC AU50 - Rare!
Articles
La trasformazione numismatica della lira ital ...   La trasformazione numismatica della lira italiana nel corso della sua storia riflette non solo i cambiamenti nella politica monetaria e nelle condizioni economiche, ma anche l’evoluzione politica e culturale dell’Italia. Ecco una breve panoramica delle trasformazioni numismatiche della lira italiana: Primi modelli (1861-1946): le prime monete ...
TURKEY 100 Lira 1982 - FIFA World Cup - aUNC - 4241
Venduta per: $5.0
TURKEY 100 Lira 1982 - FIFA World Cup - aUNC - 4241
TURKEY 1947 1 LIRA CRESCENT MOON & STAR TRKYE SILVER WORLD COIN
Venduta per: $3.0
TURKEY 1947 1 LIRA CRESCENT MOON & STAR TRKYE SILVER WORLD COIN
ITALY 1 Lira 1902 R - Silver 0.835 - Vittorio Emanuele III. - VF - 3124 *
Venduta per: $9.0
ITALY 1 Lira 1902 R - Silver 0.835 - Vittorio Emanuele III. - VF - 3124 *
Queste monete potrebbero interessarti
1 Scudo Italia Argento Odoardo I Farnese
1 Scudo Italia Argento Odoardo I Farnese
il gruppo ha   4 monete / 3 prezzi
6400 Reis Brasile Oro Giovanni V del Portogallo (1689-1750)
6400 Reis Brasile Oro Giovanni V del Por ...
il gruppo ha   8 monete / 8 prezzi
40 Lira Italia / Ducato di Parma e Piacenza (1545 - 1859) Oro Maria Luisa d
40 Lira Italia / Ducato di Parma e Piace ...
il gruppo ha   42 monete / 41 prezzi
2024-07-21 - New coin is added to 1 Tetradramma Artaxiad dynasty (190BC - 12AD) Argento Tigran ...


    1 Tetradramma Artaxiad dynasty (190BC - 12AD) Argento Tigran ...
il gruppo ha    56 monete / 3 prezzi



Tigranes II AR Tetradrachm Kings of Armenia Coin 95-56 BC - NGC Choice XF (EF)
2024-07-18 - Historical Coin Prices
1 Grivennik Impero russo (1720-1917) Argento Cater ...
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Impero romano (27BC-395)
Albero genealogico della dinastia e monete
Casato degli Oldenburg
Mettiti alla prova!
Puzzle di Monete
Puzzle di Monete
Prezzi Monete
Prezzi Monete