1 Rublo Unione Sovietica (1922 - 1991) Rame/Nichel

Metallo:
Periodo:
1983

Codice sul catalogo:

Documento senza titolo
1983, Russia (URSS). Moneta Proof Rublo Rame-Nichel "Karl Marx".
Anno di zecca: 1983
Riferimento: KM-191.1. Denominazione: 1 rublo – Centenario della morte di Carl Marx
Materiale: Rame-Nichel
Diametro: 31 mm
Peso: 12,8 g
L'Unione Sovietica, ufficialmente Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS), era un paese transcontinentale che si estendeva su gran parte dell'Eurasia dal 1922 al 1991. Il paese era uno stato successore dell'Impero russo; nominalmente era un'unione federale di quindici repubbliche nazionali, la più grande e popolosa delle quali era la SFSR russa, ma in pratica sia il suo governo che la sua economia furono altamente centralizzati fino ai suoi ultimi anni. Essendo uno stato monopartitico governato dal Partito Comunista dell'Unione Sovietica, era uno stato comunista di punta.
Le radici del paese affondano nella Rivoluzione d'Ottobre del 1917, che vide i bolscevichi rovesciare il governo provvisorio russo formatosi all'inizio di quell'anno in seguito alla Rivoluzione di febbraio e all'abdicazione dello zar Nicola II, segnando la fine dell'Impero russo. Il nuovo governo, guidato da Vladimir Lenin, istituì la Repubblica Sovietica Russa, il primo stato socialista costituzionalmente garantito al mondo. Le persistenti tensioni interne sfociarono nella brutale guerra civile russa. Mentre la guerra procedeva a favore dei bolscevichi, la RSFSR iniziò a incorporare le terre conquistate dalla guerra in stati nominalmente indipendenti, che furono unificati nell'Unione Sovietica nel dicembre 1922. Dopo la morte di Lenin nel 1924, Joseph Stalin salì al potere. Stalin inaugurò un periodo di rapida industrializzazione e collettivizzazione forzata che portò a una significativa crescita economica, ma contribuì anche a una carestia nel 1930-1933 che uccise milioni di persone. Anche il sistema dei campi di lavoro forzato del Gulag fu ampliato in questo periodo. Stalin condusse la Grande Purga per rimuovere i suoi avversari reali e percepiti. Dopo lo scoppio della seconda guerra mondiale, la Germania invase l’Unione Sovietica. Il numero complessivo delle vittime civili e militari sovietiche – stimato in circa 20 milioni di persone – rappresentava la maggior parte delle perdite delle forze alleate. All’indomani della seconda guerra mondiale, il territorio occupato dall’Armata Rossa formò diversi stati satelliti sovietici. Dal dopoguerra fino agli anni '60, l'Unione Sovietica conobbe un rapido sviluppo economico e ottenne importanti "primati" nella corsa allo spazio.
L’inizio della Guerra Fredda vide il blocco orientale dell’Unione Sovietica confrontarsi con il blocco occidentale degli Stati Uniti, con quest’ultimo gruppo che si unì ampiamente nel 1949 sotto la NATO e il primo gruppo che si unì ampiamente nel 1955 sotto il Patto di Varsavia. Non c'è stato alcuno scontro militare diretto tra le due organizzazioni; il conflitto fu invece combattuto su base ideologica e attraverso guerre per procura. Sia la NATO che il Patto di Varsavia portarono all’espansione delle forze militari e alla loro integrazione nei rispettivi blocchi. Il più grande impegno militare del Patto di Varsavia fu l'invasione della Cecoslovacchia, suo stato membro, nell'agosto 1968 (con la partecipazione di tutte le nazioni del patto tranne Albania e Romania), che, in parte, portò l'Albania a ritirarsi dal patto meno di un mese dopo. Dopo la morte di Stalin nel 1953, sotto la guida di Nikita Krusciov si verificò un periodo noto come destalinizzazione. I sovietici presero presto un comando nella corsa allo spazio con il primo satellite artificiale, il primo volo spaziale umano e la prima sonda ad atterrare su un altro pianeta (Venere).
Negli anni '70 ci fu una breve distensione nelle relazioni tra l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti, ma le tensioni riemersero in seguito all'invasione sovietica dell'Afghanistan nel 1979. A metà degli anni '80, l'ultimo leader sovietico, Mikhail Gorbachev, cercò di riformare l'Unione Sovietica. paese attraverso le sue politiche di glasnost e perestrojka. Nel 1989, durante le fasi finali della Guerra Fredda, vari paesi del Patto di Varsavia rovesciarono i loro regimi marxisti-leninisti, cosa che fu accompagnata dallo scoppio di forti movimenti nazionalisti e separatisti in tutta l’Unione Sovietica. Nel 1991, Gorbaciov avviò un referendum nazionale – boicottato dalle repubbliche sovietiche di Lituania, Lettonia, Estonia, Armenia, Georgia e Moldavia – che portò la maggioranza dei cittadini partecipanti a votare a favore della preservazione del paese come federazione rinnovata. Nell'agosto 1991, membri intransigenti del Partito Comunista organizzarono un colpo di stato contro Gorbaciov; il tentativo fallì, con Boris Eltsin che svolse un ruolo di alto profilo nell'affrontare i disordini, e il Partito Comunista fu successivamente bandito. La Federazione Russa divenne lo stato successore dell'Unione Sovietica, mentre tutte le altre repubbliche emersero dal crollo dell'URSS come stati post-sovietici pienamente indipendenti.
L’Unione Sovietica ha prodotto molte conquiste e innovazioni significative a livello sociale e tecnologico. Aveva la seconda economia più grande del mondo e le forze armate sovietiche costituivano il più grande esercito permanente al mondo. Stato designato dal TNP, possedeva il più grande arsenale di armi nucleari al mondo. È stato un membro fondatore delle Nazioni Unite e uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Prima della dissoluzione, il paese aveva mantenuto il suo status di una delle due superpotenze mondiali attraverso la sua egemonia nell’Europa orientale, la forza militare ed economica e la ricerca scientifica.

altro

 

6  monete nel gruppo

(3197 X 1600pixel, dimensione del file: ~697K)
Postato da: anonymous  2024-03-09
RUSSIA (USSR) 1 Ruble 1983 Proof - Copper-Nickel - Karl Marx - 4563 *

(3205 X 1579pixel, dimensione del file: ~703K)
Postato da: anonymous  2024-04-17
RUSSIA (U.S.S.R.) 1 Rouble 1983 - Death of Karl Marx Centennial. - 2499 HS

(3205 X 1536pixel, dimensione del file: ~809K)
Postato da: anonymous  2024-02-03
Untitled Document 1983, Russia (USSR). Proof Copper-Nickel Rouble "Karl Marx" Coin. NGC PF-67 UC! Mint Year: 1983 Reference: KM-191.1. Denomination: 1 Rouble - Death of Carl Marx CentennialCondition: Certified and graded by NGC as PF-66 Ultra Cameo! Material: Copper-Nickel Diamet ...

(3205 X 1585pixel, dimensione del file: ~489K)
Postato da: anonymous  2024-06-11
RUSSIA 1 Rouble 1983 Proof - Copper/Nickel - Death of Karl Marx - 2584

(3205 X 1546pixel, dimensione del file: ~474K)
Postato da: anonymous  2024-06-16
RUSSIA (Soviet) 1 Rouble 1983 Proof - Karl Marx - 3208

(805 X 400pixel, dimensione del file: ~69K)
Postato da: gcoins  2010-08-24
СССР 1 рубль (1983 г.) Медь-Никель Пруф. 165-летие со дня рождения и 100-летие со дня смерти Карла Маркса.
RUSSIA 3 Rubles 1992 Proof - Battle of Chudskoye Lake - 4531 *
Venduta per: $3.0
RUSSIA 3 Rubles 1992 Proof - Battle of Chudskoye Lake - 4531 *
RUSSIA 3 Rubles 1995 Proof - Meeting on the Elbe - 4532 *
Venduta per: $12.0
RUSSIA 3 Rubles 1995 Proof - Meeting on the Elbe - 4532 *
RUSSIA 3 Rubles 1992 Proof - Battle of Chudskoye Lake - 4534 *
Venduta per: $4.0
RUSSIA 3 Rubles 1992 Proof - Battle of Chudskoye Lake - 4534 *
Queste monete potrebbero interessarti
1/2 Rublo / 50 Copeca / 1 Poltinnik Unione Sovietica (1922 - 1991) Argento
1/2 Rublo / 50 Copeca / 1 Poltinnik Unio ...
il gruppo ha   58 monete / 40 prezzi
5 Copeca Unione Sovietica (1922 - 1991) Bronzo
5 Copeca Unione Sovietica (1922 - 1991) ...
il gruppo ha   17 monete / 5 prezzi
1 Rublo Impero russo (1720-1917) Argento Alessandro I (1777-1825)
1 Rublo Impero russo (1720-1917) Argento ...
il gruppo ha   133 monete / 118 prezzi
2024-07-24 - New coin is added to 1000 Yen Giappone Argento


    1000 Yen Giappone Argento
il gruppo ha    47 monete / 44 prezzi



CoinWorldTV 1964, Japan. Beautiful Silver 1000 Yuan "Olympics / Mount Fuji" Coin. NGC MS-63!Mint Year: 1964Reference: KM-80.Denomination: 1000 Yen - Olympics / Mount FujiCondition: Certified and ...
2024-07-24 - Historical Coin Prices
1/4 Rupee Raj Britannico (1858-1947) Argento Giorg ...
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Impero romano (27BC-395)
Albero genealogico della dinastia e monete
House of Holstein-Gottorp
Mettiti alla prova!
Puzzle di Monete
Puzzle di Monete
Prezzi Monete
Prezzi Monete