1/4 Birr Etiopia Argento Menelik II of Ethiopia ( 1844 -1913)

1/4 Birr
Metallo:
Stato:
Etiopia             
Periodo:
1897

Persona:
Menelik II of Ethiopia ( 1844 -1913)             
Codice sul catalogo:

1897 (EE1899), Etiopia, Menelik II. Moneta d'argento da 1/4 Birr (1/4 Talari). Riferimento NGC AU+: KM-3. Imperatore: Menelik II Luogo di zecca: Parigi (A) Anno di zecca: 1897 (EE 1889) Denominazione: 1/4 Birr (1/4 Talari) Condizione: Certificato e classificato da NGC come AU (Dettagli: Linee sottili sulla superficie!) Materiale: Argento (.835) Peso: 7,11 g Dritto: busto coronato dell'imperatore Manelik II a destra. Data (1889 del calendario orientale) di seguito. Leggenda etiope in giro. Rovescio: leone incoronato a sinistra, che tiene uno stendardo incrociato con la zampa anteriore sinistra. Legenda etiope intorno, firma del designer (LA GRANGE) e iniziale di zecca (A), affiancata da segni privati ​​in basso. Il birr è l'unità monetaria dell'Etiopia. Prima del 1976, dollaro era la traduzione inglese ufficiale di birr. Oggi è ufficialmente birr anche in inglese. La valuta fu introdotta per la prima volta nel 1893 ed era equivalente al tallero del Levante o tallero di Maria Teresa, che erano la valuta ufficiale sotto la moneta chiamata amoleh (blocchi di sale). L'unica macchina moderna colpita dalla corona etiope per circolare effettivamente. Tutti furono colpiti a Parigi. L'imperatore Menelik II GCB, GCMG, battezzato come Sahle Maryam (17 agosto 1844 – 12 dicembre 1913), fu negus di Shewa (1866-1889), poi n?gusä nägäst dell'Etiopia dal 1889 alla sua morte. Menelik II è considerato dallo studioso panafricanista Ali Mazrui uno degli uomini neri più potenti della storia, insieme a Ramesse II, che Mazrui crede fosse della stessa razza di Menelik. (Questo punto è controverso tra gli egittologi, con alcuni d'accordo con la valutazione di Mazrui della razza del faraone e altri in disaccordo.) Menelik II era affascinato dalla modernità e, come Tewodros II prima di lui, aveva una forte ambizione di introdurre i progressi tecnologici e amministrativi occidentali in Etiopia. . In seguito alla fretta delle maggiori potenze di stabilire relazioni diplomatiche in seguito alla vittoria etiope ad Adua, sempre più occidentali iniziarono a recarsi in Etiopia alla ricerca di concessioni commerciali, agricole, di caccia e di esplorazione mineraria. Menelik II fondò la prima banca moderna in Etiopia, la Banca d'Abissinia, introdusse il primo sistema postale moderno, firmò l'accordo e avviò i lavori che portarono alla realizzazione della ferrovia Addis Abeba-Gibuti con i francesi, introdusse l'elettricità ad Addis Abeba, così come la telefono, telegrafo, automobile e impianto idraulico moderno. Tentò senza successo di introdurre una moneta per sostituire il tallero di Maria Teresa. Durante il 1890, Menelik venne a conoscenza del metodo moderno di giustiziare i criminali utilizzando le sedie elettriche e ne ordinò 3 per il suo regno. Quando arrivarono le sedie, Menelik apprese che non avrebbero funzionato, poiché l’Etiopia non aveva ancora un’industria dell’energia elettrica. Invece di sprecare il suo investimento, Menelik utilizzò una delle sedie come trono, inviandone un'altra a Lique Mequas Abate. Durante una carestia particolarmente devastante causata dalla peste bovina all'inizio del suo regno, Menelik II uscì personalmente con una zappa a mano per solcare i campi per dimostrare che non c'era vergogna nell'arare i campi a mano senza buoi, qualcosa di cui gli altipiani etiopi erano troppo orgogliosi. da considerare in precedenza. Ha anche condonato le tasse durante questa carestia particolarmente grave. Più tardi durante il suo regno, istituì il primo Gabinetto dei Ministri per aiutare nell'amministrazione dell'Impero, nominando nobili e servitori fidati e ampiamente rispettati ai primi ministeri. Questi ministri sarebbero rimasti in carica molto tempo dopo la sua morte, prestando servizio nei loro incarichi durante il breve regno di Lij Iyasu e durante il regno dell'imperatrice Zauditu. Hanno svolto un ruolo chiave nella deposizione di Lij Iyasu.

altro

 

8  monete nel gruppo
2

(740 X 366pixel, dimensione del file: ~48K)
Postato da: anonymous  2019-06-13
1894,ÄTHIOPIEN. Menelik II. 1889-1913. 1/4 Birr EE1887 (1894) A, Paris. 7.00 g. KM 3. Vorzüglich-FDC / Extremely fine-uncirculated. (~€ 90/USD 100)

(740 X 366pixel, dimensione del file: ~48K)
Postato da: anonymous  2019-06-05
1894,ÄTHIOPIEN. Menelik II. 1889-1913. 1/4 Birr EE1887 (1894) A, Paris. 7.00 g. KM 3. Vorzüglich-FDC / Extremely fine-uncirculated. (~€ 90/USD 100)

(1537 X 762pixel, dimensione del file: ~191K)
Postato da: anonymous  2019-03-17
CoinWorldTV 1897 (EE1899), Ethiopia, Menelik II. Silver 1/4 Birr (1/4 Talari) Coin. NGC AU+ Reference: KM-3. Emperor: Menelik II Mint Place: Paris (A) Mint Year: 1897 (EE 1889) Denomination: 1/4 Birr (1/4 Talari) Condition: Certified and graded by NGC as AU (Details: Surface Hairlines!) ...

(1125 X 420pixel, dimensione del file: ~92K)
Postato da: anonymous  2016-03-29
ETHIOPIA 1897(EE1889) 1/4 Birr Silver Fine

(1125 X 420pixel, dimensione del file: ~99K)
Postato da: anonymous  2015-09-29
ETHIOPIA 1902-03(EE1895A) 1/4 Birr Silver VF-XF

(1125 X 420pixel, dimensione del file: ~101K)
Postato da: anonymous  2015-06-23
ETHIOPIA 1902-03(EE1895A) 1/4 Birr Silver XF
Articles
L'Etiopia ha una ricca storia numismatica ...   L'Etiopia ha una ricca storia numismatica con diverse monete rare e storicamente significative. Alcuni esempi notevoli includono: Monete Birr etiopi: nel corso degli anni l'Etiopia ha emesso varie monete denominate in Birr, la valuta del paese. Queste monete presentano diversi design e denominazioni, che vanno da piccoli tagli come 1 B ...

Venduta per: $1966.0
G WORLD COINS, AFRICA, ETHIOPIA Empress Zauditu, Gold Werk ( ⅛ -Birr), EE1917 (1925), Addis Ababa, bust left, rev lion of Judah left, below, original denomination, but obliterated at the mint bef ...

Venduta per: $3605.0
G WORLD COINS, AFRICA, ETHIOPIA Empress Zauditu, Gold 2-Werk (¼-Birr), EE1917 (1925), Addis Ababa, bust left, rev lion of Judah left, below, original denomination, but obliterated at the mint bef ...

Venduta per: $2430.0
Ethiopia, Empress Zauditu (1917-30), gold presentation 1/8 Birr (One Werk) without denomination, 20mm., 5.57g, EE 1917, crowned bust left, Ethiopian date on shoulder, rev. Lion of Judah, denomina ...
Queste monete potrebbero interessarti
1 Werk Etiopia Oro Menelik II of Ethiopia ( 1844 -1913)
1 Werk Etiopia Oro Menelik II of Ethiopi ...
il gruppo ha   9 monete / 8 prezzi
1/4 Birr Etiopia Argento Menelik II of Ethiopia ( 1844 -1913)
1/4 Birr Etiopia Argento Menelik II of E ...
il gruppo ha   8 monete / 7 prezzi
2024-05-16 - Historical Coin Prices
20 Dollaro Stati Uniti d'America (1776 - ) Oro
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
2024-05-13 - Historical Coin Prices
3 Mark Repubblica di Weimar (1918-1933) Argento
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete