3 Kreuzer Svizzera Argento

Metallo:
Stato:
Periodo:
1599

Codice sul catalogo:

Cantoni svizzeri, Lucerna. Moneta d'argento da 3 Kreuzer (Groschen).
Anno di conio: 1599 Riferimento: HMZ 596, KM-9. Denominazione: 3 Kreuzer (Groschen) Diametro: 21,5 mm Materiale: Argento Peso: 2,09 g
Dritto: Scudo del Canton Lucerna all'interno del cerchio. Legenda: + MONETA * LVCERNENSIS * 99 *
Rovescio: corona sopra l'aquila bicipite con sfera sormontata da una croce sul petto contenente il valore (3). Legenda: SIT NOM D*BENEDICTVM*
Lucerna è una città della Svizzera centro-settentrionale, nella parte di lingua tedesca del paese. Lucerna è la capitale del Canton Lucerna e il capoluogo del distretto omonimo.
Dopo la caduta dell'Impero Romano, avvenuta nel VI secolo, le popolazioni germaniche alemanne aumentarono la loro influenza su questa zona dell'attuale Svizzera. Intorno al 750 fu fondato il monastero benedettino di San Leodegaro, che poi a metà del IX secolo fu acquisito dall'abbazia di Murbach in Alsazia, e da quel momento la zona era conosciuta come Luciaria. Nel 1178 Lucerna acquisì la propria indipendenza dalla giurisdizione dell'abbazia di Murbach e probabilmente nello stesso anno avvenne la fondazione della città vera e propria. La città acquisì importanza come porta d'ingresso strategicamente posizionata per il crescente commercio proveniente dalla via commerciale del San Gottardo.
Nel 1290 Lucerna divenne una città di buone dimensioni e autosufficiente con circa 3000 abitanti. In questo periodo il re Rodolfo I d'Asburgo ottenne l'autorità sul monastero di San Leodegaro e sulle sue terre, inclusa Lucerna. La popolazione non apprezzò la crescente influenza asburgica e Lucerna si alleò con le città vicine per cercare l'indipendenza dal dominio asburgico. Insieme a Lucerna, gli altri tre cantoni forestali di Uri, Svitto e Untervaldo formarono il 7 novembre 1332 l'"eterna" Confederazione svizzera, la cosiddetta Eidgenossenschaft. Successivamente si unirono alle città di Zurigo, Zugo e Berna. Con l'aiuto di queste aggiunte terminò il dominio austriaco sulla zona. La questione fu risolta grazie alla vittoria di Lucerna sugli Asburgo nella battaglia di Sempach nel 1386. Per Lucerna questa vittoria innescò un'era di espansione. In breve tempo la città si concesse molti diritti, diritti che fino ad allora gli erano stati negati dagli Asburgo. A questo punto i confini di Lucerna corrispondevano approssimativamente a quelli odierni.
Nel 1415 Lucerna ottenne la Reichsfreiheit dall'imperatore Sigismondo e divenne un membro forte della confederazione svizzera. La città sviluppò le proprie infrastrutture, aumentò le tasse e nominò i propri funzionari locali. La popolazione della città, composta da 3.000 abitanti, diminuì di circa il 40% a causa della peste nera e di diverse guerre intorno al 1350.
Nel 1419 i registri comunali riportano il primo processo alle streghe contro un uomo.
Tra le città in crescita della confederazione, Lucerna era particolarmente popolare nell'attrarre nuovi residenti. Quando la confederazione si sciolse durante la Riforma dopo il 1520, la maggior parte delle città divenne protestante ma Lucerna rimase cattolica. Dopo la vittoria dei cattolici sui protestanti nella battaglia di Kappel nel 1531, le città cattoliche dominarono la confederazione. Il futuro apparteneva però alle città protestanti come Zurigo, Berna e Basilea, che sconfissero i cattolici nella seconda guerra del Villmerg nel 1712. L'antica posizione di rilievo di Lucerna nella confederazione andò perduta per sempre. Nel XVI e XVII secolo le guerre e le epidemie divennero sempre meno frequenti e di conseguenza la popolazione del paese aumentò notevolmente.
Lucerna fu coinvolta anche nella guerra contadina svizzera del 1653.
Nel 1798, nove anni dopo l’inizio della Rivoluzione francese, l’esercito francese entrò in Svizzera. La vecchia confederazione crollò e il governo divenne democratico. La rivoluzione industriale colpì Lucerna piuttosto tardi e nel 1860 solo l'1,7% della popolazione lavorava nell'industria, ovvero circa un quarto del tasso nazionale dell'epoca. L'agricoltura, che impiegava circa il 40% dei lavoratori, era la principale forma di produzione economica del cantone. Tuttavia, l'industria è stata attratta in città dalle zone intorno a Lucerna. Dal 1850 al 1913 la popolazione quadruplica e il flusso di coloni aumenta. Nel 1856 i treni collegarono prima la città a Olten e Basilea, poi a Zugo e Zurigo nel 1864 e infine a sud nel 1897.

altro

 

5  monete nel gruppo

(1365 X 650pixel, dimensione del file: ~209K)
Postato da: anonymous  2019-02-19
1606, Switzerland, Lucerne (Canton). Silver 3 Kreuzer (Groschen) Coin. aXF! Mint Year: 1606 Reference: KM-9. Denomination: 3 Kreuzer (Groschen) Condition: Minor deposits, otherwise about XF! Diameter: 21mm Weight: 1.53gm Material: Silver Obverse: Shield of the Canton of Luzern within ...

(1537 X 744pixel, dimensione del file: ~216K)
Postato da: anonymous  2018-08-09
1605, Swiss Cantons, Luzern. Silver 3 Kreuzer (Groschen) Coin. XF! Mint year: 1605 Reference: KM-9. Condition: A nice XF for issue! Denomination: 3 Kreuzer (Groschen) Diameter: 21mm Weight: 1.68gm Material: Silver Obverse: Shield of the Canton of Luzern within circle. Legend: + MONET ...

(1077 X 494pixel, dimensione del file: ~125K)
Postato da: anonymous  2017-06-02
1606, Swiss Cantons, Luzern. Silver 3 Kreuzer (Groschen) Coin. VF Condition: VF Mint year: 1606 Reference: KM-9. Denomination: 3 Kreuzer (Groschen) Diameter: 20mm Weight: 1.58gm Material: Silver Obverse: Shield of the Canton of Luzern within circle. Legend: + MONETA * LVCER ...

(1005 X 464pixel, dimensione del file: ~98K)
Postato da: anonymous  2014-12-02
1601, Swiss Cantons, Luzern. Silver 3 Kreuzer (Groschen) Coin. XF-AU! Mint year: 1601 Reference: KM-9. Condition: A nice lustre XF-AU! Denomination: 3 Kreuzer (Groschen) Diameter: 22.4mm Material: Silver Weight: 1.75gm Obverse: Shield of the Canton of Luzern within cir ...

(1005 X 470pixel, dimensione del file: ~107K)
Postato da: anonymous  2014-12-02
1599, Swiss Cantons, Luzern. Silver 3 Kreuzer (Groschen) Coin. XF! Mint year: 1599 Condition: A nice XF! Reference: HMZ 596, KM-9. Denomination: 3 Kreuzer (Groschen) Diameter: 21.5mm Material: Silver Weight: 2.09gm Obverse: Shield of the Canton of Luzern within circle. L ...
FRANCE 1 Centime L'AN 6 (1797) A - Copper - VF- 4224
Venduta per: $6.0
FRANCE 1 Centime L'AN 6 (1797) A - Copper - VF- 4224
HILDESHEIM (German City) 1/24 Thaler 1697 HL - Silver - VF - 4519 *
Venduta per: $17.0
HILDESHEIM (German City) 1/24 Thaler 1697 HL - Silver - VF - 4519 *
SAXONY (Germany) 1/24 Thaler 1694 IK - Silver - Friedrich August I. - VF - 4520*
Venduta per: $11.0
SAXONY (Germany) 1/24 Thaler 1694 IK - Silver - Friedrich August I. - VF - 4520*
Queste monete potrebbero interessarti
10 Franc Svizzera Oro
10 Franc Svizzera Oro
il gruppo ha   52 monete / 50 prezzi
3 Kreuzer Austria Argento Ferdinando Carlo d
3 Kreuzer Austria Argento Ferdinando Car ...
il gruppo ha   20 monete / 19 prezzi
5 Franc Svizzera Argento
5 Franc Svizzera Argento
il gruppo ha   72 monete / 72 prezzi
2024-07-17 - New coin is added to 1/2 Real Vicereame della Nuova Spagna (1519 - 1821) Argento ...


    1/2 Real Vicereame della Nuova Spagna (1519 - 1821) Argento ...
il gruppo ha    8 monete / 5 prezzi



1820, Mexico, Ferdinand VII of Spain. Colonial Silver ½ Real Coin. VG-F Mint Year: 1820 Denomination: ½ Real Mint Mark: Mo (Mexico Mint) Reference: 1820-MoJJ. KM-74. Assayers: Joaqu ...
2024-07-08 - New coin is added to 5 Zloty Seconda Repubblica Polacca (1918 - 1939) Argento


    5 Zloty Seconda Repubblica Polacca (1918 - 1939) Argento
il gruppo ha    8 monete / 8 prezzi



POLAND 1936 5 Zlotych Ship Silver XF
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Impero romano (27BC-395)
Albero genealogico della dinastia e monete
House of Windsor
Mettiti alla prova!
Puzzle di Monete
Puzzle di Monete
Prezzi Monete
Prezzi Monete