2 Skilling Danimarca Argento Federico VI di Danimarca (1768 -1839)

1837, Indie occidentali danesi (Isole Vergini), Federico VI. Moneta abilità d'argento da 2. Anno di zecca: 1837 Riferimenti: KM-13. Denominazione: 2 Skilling Materiale: Argento (.250) Diametro: 14 mm Peso: 1,22 g Recto: Scudo coronato con stemma della Danimarca. Rovescio: valore (II) sopra la denominazione (SKILLING DANSK), legenda (AMERIK: MYNT.) e data (1837.). Le Indie occidentali danesi (danese: Dansk Vestindien o De dansk-vestindiske øer) o Antille danesi erano una colonia danese nei Caraibi, prima sotto il Regno Unito di Danimarca-Norvegia e poi, dopo il Trattato di Kiel del 1814, sotto la sola Danimarca. Le isole furono vendute agli Stati Uniti nel 1917 secondo i termini del Trattato delle Indie occidentali danesi e furono organizzate come Isole Vergini americane nel 1917. Il nome geografico danese per le isole costituenti è Jomfruøerne (lett. "Le Isole Vergini "). Le Indie occidentali danesi coprivano un'area totale di 185 miglia quadrate (480 km2) e nel 1850 erano costituite da tre isole principali: Sankt Thomas con 43 miglia quadrate (110 km2); Sankt Jan con 42 miglia quadrate (110 km2); e Sankt Croix con 100 miglia quadrate (260 km2). Federico VI (Christiansborg, 28 gennaio 1768 – Amalienborg, 3 dicembre 1839) regnò come re di Danimarca (13 marzo 1808 – 3 dicembre 1839), e come re di Norvegia (13 marzo 1808 – 7 febbraio 1814). Sua madre, la regina Carolina Mathilde, era una sorella del re Giorgio III del Regno Unito. Il padre di Federico, Cristiano VII, aveva gravi problemi psicologici, inclusa la sospetta schizofrenia, espressa da periodi catatonici, che portarono alla sua rinuncia al potere per la maggior parte del suo regno. L'8 gennaio 1772 il principe Federico, di tre anni, fu nominato reggente. Ma fino al 1784 fu sotto il controllo della matrigna di suo padre e regina vedova, Giuliana Maria di Brunswick-Wolfenbüttel, che fu la vera e indiscussa sovrana durante questa parte della sua reggenza, aiutata da Ove Hüegh-Guldberg. Infine, il 14 aprile 1784, il principe ereditario fu dichiarato maggiorenne. Continuò come reggente di Danimarca sotto il nome di suo padre fino alla morte di quest'ultimo nel 1808. Durante la reggenza, Federico istituì ampie riforme liberali con l'assistenza del primo ministro Andreas Peter Bernstorff, inclusa l'abolizione della servitù della gleba nel 1788. Le crisi incontrate durante il suo regno includono disaccordo con gli inglesi sulla navigazione neutrale. Ciò provocò due attacchi britannici alle navi danesi nel 1801 e nel 1807. Il primo attacco è noto come battaglia di Copenaghen. Sua moglie era sua cugina di primo grado Maria Sofia d'Assia-Kassel, membro di una famiglia tedesca con stretti legami matrimoniali con le famiglie reali di Danimarca e Gran Bretagna. Si sposarono a Gottorp il 31 luglio 1790 ed ebbero otto figli. La più giovane di loro, la principessa Guglielmina, divenne la moglie del futuro Federico VII di Danimarca. Tuttavia, nessuno dei figli di Federico VI sopravvisse all'infanzia e quando questi morì, gli successe il cugino, Cristiano VIII di Danimarca. Federico fu incoronato re di Danimarca il 13 marzo 1808. Quando nel 1809 il trono di Svezia mostrò segni di cedimento, Federico era interessato a essere eletto anche lì. Federico in realtà fu il primo monarca di Danimarca e Norvegia a discendere da Gustavo I di Svezia che aveva assicurato l'indipendenza della Svezia dopo il periodo di unione con altri paesi scandinavi. (Anche la sorella di Federico era tale discendente, sia da parte di madre che da parte di sua madre. Così come il principe ereditario Federico di Danimarca, loro zio, che discendeva dalla regina Giuliana.) Tuttavia, per primo ottenne il cognato di Federico, il principe Augusto di Augustenborg eletto, poi, il maresciallo francese Bernadotte. Dopo la sconfitta nelle guerre napoleoniche nel 1814 e la perdita della Norvegia, Federico VI attuò un corso autoritario e reazionario, abbandonando le idee liberali dei suoi anni come principe reggente. La censura e la repressione di ogni opposizione insieme alle cattive condizioni economiche del paese resero questo periodo del suo regno un po' cupo, sebbene il re stesso in generale mantenne la sua posizione di "patriarca" e di autocrate ben intenzionato. A partire dagli anni Trenta dell'Ottocento la depressione economica si attenuò un po' e dal 1834 il re accettò con riluttanza una piccola innovazione democratica con la creazione delle Assemblee dello Stato (assemblee regionali puramente consultive).

altro

 

18  monete nel gruppo
2 3

(1365 X 637pixel, dimensione del file: ~165K)
Postato da: anonymous  2018-11-22
1837, Danish West Indies (Virgin Islands), Frederick VI. Silver 2 Skilling Coin. aXF! Mint Year: 1837 References: KM-13. Condition: About XF! Denomination: 2 Skilling Material: Silver (.250) Diameter: 14mm Weight: 1.22gm Obverse: Crowned shield with coat-of-arms of Denmark. Reverse: Valu ...

(804 X 407pixel, dimensione del file: ~95K)
Postato da: anonymous  2015-11-17
Dänisch Westindien, Frederik VI. 2 Skilling 1837. Flat Top '3'. K.M. 13. Winz. Randfehler, sehr schön - vorzüglich

(900 X 454pixel, dimensione del file: ~122K)
Postato da: anonymous  2016-12-03
Dänisch Westindien, Frederik VI. 2 Skilling 1837. K.M. 13. Sehr schön - vorzüglich

(796 X 401pixel, dimensione del file: ~101K)
Postato da: anonymous  2015-11-24
Dänisch Westindien2 Skilling 1837. K.M. 13. Vorzüglich

(1005 X 478pixel, dimensione del file: ~95K)
Postato da: anonymous  2015-04-21
1837, Danish West Indies (Virgin Islands), Frederick VI. Silver 2 Cents Coin. Mint year: 1837 Condition: F-VF. References: KM-13. Material: Silver (.625) Diameter: 9mm Weight: 1.06gm Obverse: Crowned coat-of-arms of Denmark. Reverse: Value (*II*) above denomination (SKILLING ...

(1005 X 460pixel, dimensione del file: ~88K)
Postato da: anonymous  2015-04-21
1847, Danish West Indies (Virgin Islands), Christian VII. Silver 2 Cents Coin. Mint year: 1847 Condition: VF-XF! References: KM-18. Material: Silver (.625) Diameter: 14mm Weight: 1.17gm Obverse: Crowned coat-of-arms of Denmark. Reverse: Value (*II*) above denomination (SKILLI ...

Venduta per: $5.0
SWEDEN 50 Ore 1880 - Silver .600 - F - 4168

Venduta per: $26.0
FRANCE 50 Centimes 1856BB - Silver .900 - VF - 4166

Venduta per: $5.0
FRANCE 1 Centime 1851A - Bronze - VF - 4164
Queste monete potrebbero interessarti
1 Daler / 1 Speciedaler Danimarca-Norvegia (1536-1814) Argento Cristiano VIII di Danimarca (1786 - 1848)
1 Daler / 1 Speciedaler Danimarca-Norveg ...
il gruppo ha   9 monete / 8 prezzi
20 Krone Danimarca Oro Cristiano IX di Danimarca (1818-1906)
20 Krone Danimarca Oro Cristiano IX di D ...
il gruppo ha   28 monete / 24 prezzi
2024-07-08 - New coin is added to 1000 Escudo Portogallo (1975 - ) Argento


    1000 Escudo Portogallo (1975 - ) Argento
il gruppo ha    4 monete / 2 prezzi



PORTUGAL 1000 Escudos 1998 - Silver 0.5 - Dom Manuel I. - aUNC - 23 *
2024-07-07 - New coin is added to 1 Soldo Italia Rame


    1 Soldo Italia Rame
il gruppo ha    4 monete / 4 prezzi



MANTOUE. République cisalpine. 1 soldo di Milano (1799).Siège des Austro-Russes. Faisceau. (Gigante 4 p. 238 - ). Mantoue (1799). Bronze coulé. 13,76g. Dans l’état de la fonte. Superbe.
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete