1 Doppia Stato Pontificio (752-1870) Oro Papa Pio VI ( 1717-1799)

Metallo:
Oro
Periodo:
1817

Persona:
Papa Pio VI ( 1717-1799)             

1807, Vaticano, Papa Pio VII. Moneta rara in oro Doppia (30 Paoli).
Regione: Stato Pontificio Anno di zecca: 1807 (ANNO VIII) Denominazione: Doppia (30 Paoli) Riferimento: Friedberg 248, KM-1070 Materiale: Oro (.917) Diametro: 23 mm Peso: 5,45 g
Dritto: San Pietro Nimbate in trono tra le nuvole con la mano destra alzata e le chiavi nella mano sinistra. Scudo con lo stemma del Papa in basso. Legenda: APOSTOLO P. PRINCEPS. Rovescio: Tiara (corona papale) e chiavi incrociate sopra lo scudo ovale con lo stemma del Papa entro fogliame. Legenda: PIVS . VII. -PON. M . ANNO. VIII
Acquista con fiducia!
Papa Pio VII (14 agosto 1742 – 20 agosto 1823), nato Barnaba Niccolò Maria Luigi Chiaramonti, fu un monaco, teologo e vescovo, che regnò come Papa dal 14 marzo 1800 al 20 agosto 1823.
Chiaramonti nacque a Cesena, figlio del conte Scipione Chiaramonti; la madre, Giovanna, era figlia del marchese Ghini ed era imparentata con la famiglia Braschi. Entrò nell'Ordine Benedettino nel 1756 presso l'Abbazia di Santa Maria del Monte di Cesena, dove ricevette il nome monastico di Gregorio. Divenne poi insegnante nei collegi benedettini di Parma e Roma. Fu ordinato sacerdote il 21 settembre 1765.
La sua carriera divenne una serie di promozioni in seguito all'elezione del suo parente, Giovanni Angelo Braschi, a Papa Pio VI (1775–99). Nel 1776 Pio VI nominò abate onorario in commenda del suo monastero il 34enne don Gregorio, che aveva insegnato presso il Monastero di Sant'Anselmo a Roma. Sebbene si trattasse di una pratica antica, ciò suscitò lamentele da parte dei monaci della comunità, poiché le comunità monastiche generalmente ritenevano che non fosse in linea con la Regola di San Benedetto. Nel dicembre 1782 il papa nominò Dom Gregory vescovo di Tivoli, vicino Roma. Pio VI lo nominò presto, nel febbraio 1785, contemporaneamente sia cardinale-sacerdote, con titolare la Basilica di San Callisto, sia vescovo di Imola, carica che mantenne fino al 1816.
Quando l'esercito rivoluzionario francese invase l'Italia nel 1797, il cardinale Chiaramonti ammonì alla temperanza e alla sottomissione alla Repubblica Cisalpina da loro stabilita. Nell'omelia del Natale di quell'anno, affermò che non c'era opposizione tra una forma di governo democratica e l'essere un buon cattolico: «La virtù cristiana rende gli uomini buoni democratici... L'uguaglianza non è un'idea dei filosofi, ma di Cristo... e non credo che la religione cattolica sia contro la democrazia", ​​ha detto il vescovo.
Dopo la morte di Pio VI, ormai praticamente prigioniero della Francia, avvenuta a Valence nell'agosto 1799, il 30 novembre 1799 si riunì nel monastero benedettino di San Giorgio a Venezia il conclave per eleggere il suo successore. C'erano tre candidati principali, due dei quali si rivelarono inaccettabili per gli Asburgo, il cui candidato, Alessandro Mattei, non riuscì a ottenere voti sufficienti. Dopo alcuni mesi di stallo, il 14 marzo 1800 Chiaramonti fu eletto candidato di compromesso, non certo la scelta degli irriducibili oppositori della Rivoluzione francese, e prese il nome di Pio VII. Fu incoronato il 21 marzo, con una cerimonia piuttosto insolita, indossando una tiara papale di cartapesta, poiché i francesi se ne erano impadroniti insieme a Pio VI. Partì quindi per Roma, imbarcandosi su una nave austriaca poco idonea alla navigazione, la "Bellona", che non disponeva nemmeno di angolo cottura. Il viaggio durò 12 giorni per portarlo a Pesaro, da dove proseguì per Roma.
Uno dei primi atti di Pio VII fu quello di nominare al Collegio cardinalizio e alla carica di cardinale segretario di Stato il chierico minore Ercole Consalvi, che così egregiamente aveva svolto le funzioni di segretario del recente conclave. Consalvi partì subito per la Francia, dove poté negoziare il Concordato del 1801 con l'imperatore Napoleone. Pur non determinando un ritorno all'antico ordine cristiano, il trattato forniva alcune garanzie civili alla Chiesa, riconoscendo "la religione cattolica, apostolica e romana" come quella della "maggioranza dei cittadini francesi".
Come papa, seguì una politica di cooperazione con la Repubblica francese. Partecipò anche al blocco continentale della Gran Bretagna da parte della Francia, malgrado l'opposizione del suo segretario di Stato, Consalvi, che fu costretto a dimettersi. Nonostante ciò, la Francia occupò e annesse lo Stato Pontificio nel 1809 e prese Pio XII come prigioniero, esiliandolo a Savona. Questo esilio terminò solo con la firma del Concordato di Fontainbleu da parte di Pio XII nel 1813. Un risultato di questo nuovo trattato fu la liberazione dei cardinali in esilio, incluso Consalvi, che, riunitosi al seguito papale, convinse Pio a revocare le concessioni che aveva fatto. fatto in esso. Questo Pio iniziò a fare nel marzo 1814, cosa che portò le autorità francesi ad arrestare nuovamente molti dei prelati oppositori. La loro prigionia, tuttavia, durò solo poche settimane, poiché Napoleone abdicò l'11 aprile di quell'anno.
Dal momento della sua elezione a papa fino alla caduta di Napoleone nel 1815, il regno di Pio VII fu completamente impegnato nei rapporti con la Francia. Lui e l'Imperatore erano continuamente in conflitto, spesso coinvolgendo i desideri del capo militare francese di concessioni alle sue richieste. Pio voleva la propria liberazione dall'esilio, il ritorno dello Stato Pontificio e, più tardi, la liberazione dei 13 "Cardinali Neri", cioè dei cardinali, tra cui Consalvi, che avevano snobbato il matrimonio di Napoleone con la principessa Marie Luisa, credendo che il suo precedente matrimonio fosse ancora valido, era stata esiliata e impoverita in conseguenza della loro presa di posizione, insieme a diversi prelati, preti, monaci, monache esiliati o imprigionati e altri vari sostenitori.

altro

 

6  monete nel gruppo

(1537 X 758pixel, dimensione del file: ~299K)
Postato da: anonymous  2021-01-13
1817, Vatican, Pope Pius VII. Scarce Gold Doppia Coin. (VF+) 5.22gm! Region: Papal States Denomination: Gold Doppia Mint Year: 1817 (ANNO XVIII) Condition: Minor deposits, otherwise VF+ Reference: Friedberg 248, Berman, 3217, KM-1076. ($800 in VF!). R! Material: Gold (.917) Diameter: ...

(740 X 370pixel, dimensione del file: ~65K)
Postato da: anonymous  2019-05-29
1817,ITALIEN. Vatikan - Kirchenstaat. Pius VII. 1799-1823. Doppia Anno XVIII (1817/1818), Roma. 5.44 g. Berman 3217. Fr. 248. Sehr schön-vorzüglich / Very fine-extremely fine. (~€ 350/USD 400)

(2240 X 1150pixel, dimensione del file: ~410K)
Postato da: anonymous  2024-04-09
1803 Italy Papal States Gold Pius VII Doppia Coin NGC Uncirculated Detail UNC MS

(459 X 227pixel, dimensione del file: ~40K)
Postato da: anonymous  2015-12-13
Ausländische Münzen und Medaillen Italien-Kirchenstaat Pio VII. 1800-1823. Doppia AN IV, Rom. Muntoni 1 c, Pagani 54, Friedberg 248. GOLD. Prägeschwäche, vorzüglich

(1057 X 489pixel, dimensione del file: ~118K)
Postato da: anonymous  2014-06-11
1829, Vatican, Pope Pius VII. Beautiful Gold Doppia Coin. Lustre XF-AU! Region: Papal States Denomination: Doppia Mint Place: Bologna (B) Engraver: T. Mercandetti Mint Year: 1818 (ANNO XVIII) Reference: Friedberg 249 Muntoni 92R, KM-1077 ($1000 in XF!). RR! Condition: A beautif ...

(1005 X 462pixel, dimensione del file: ~92K)
Postato da: anonymous  2014-01-29
1807, Vatican, Pope Pius VII. Scarce Gold Doppia (30 Paoli) Coin. R! Region: Papal States Condition: A nice XF! Mint Year: 1807 (ANNO VIII) Denomination: Doppia (30 Paoli) Reference: Friedberg 248, KM-1070 ($800 in XF / $1700 in UNC). R! Material: Gold (.917) Diameter: 23mm Weigh ...

Venduta per: $24.0
Info: https://www.ebay.com/itm/276466628246 2024-05-23
TURKEY 5000 Lira ND(1984) Proof - Silver 0.925 - 1984 Summer Olympics - 508

Venduta per: $28.0
Info: https://www.ebay.com/itm/276466628182 2024-05-23
TURKEY 5000 Lira 1984 Proof - Silver 0.925 - 1984 Winter Olympics - 506

Venduta per: $17.0
Info: https://www.ebay.com/itm/204788137615 2024-05-23
TURKEY 150 Lira 1979 - Silver .800 - FAO - aUNC - 351
Queste monete potrebbero interessarti
2.5 Scudo Stato Pontificio (752-1870) Oro Papa Pio IX (1792- 1878)
2.5 Scudo Stato Pontificio (752-1870) Or ...
il gruppo ha   15 monete / 13 prezzi
1 Scudo Stato Pontificio (752-1870) Argento
1 Scudo Stato Pontificio (752-1870) Argento
il gruppo ha   4 monete / 3 prezzi
1 Doppia Stato Pontificio (752-1870) Oro Papa Pio VI ( 1717-1799)
1 Doppia Stato Pontificio (752-1870) Oro ...
il gruppo ha   2 monete / 1 prezzi
2024-05-24 - Monete nuove
Monete nuove da sloveniacoins .
Una di queste è
ORDER OF MALTA 10 Liras 2005 Proof - John Paul II - 759
2024-06-16 - Historical Coin Prices
25 Copeca Impero russo (1720-1917) Argento Alessan ...
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete