Il centesimo francese, come molte valute, ha ...

Il centesimo francese, come molte valute, ha visto vari disegni e variazioni nel corso della sua storia. Di seguito sono riportate alcune variazioni e disegni notevoli del centesimo francese:

Prima coniazione (pre-1795):
Prima della Rivoluzione francese, la Francia aveva un sistema monetario complesso con varie denominazioni, compreso il centesimo. Questi primi centesimi presentavano disegni che riflettevano la monarchia e gli stili artistici prevalenti dell'epoca. Spesso portavano il ritratto del monarca regnante sul dritto e intricati disegni o simboli araldici sul retro.

Rivoluzione francese ed epoca repubblicana (1795-1800):
Durante la Rivoluzione francese, il nuovo governo repubblicano cercò di creare un sistema monetario più uniforme ed egualitario. I centesimi coniati durante questo periodo spesso presentavano simboli rivoluzionari come berretti della libertà, fasci littori o rappresentazioni allegoriche di libertà e uguaglianza. I disegni erano semplificati rispetto alle elaborate monete reali.

Epoca napoleonica (inizi 1800):
Sotto Napoleone Bonaparte, la monetazione francese vide un ritorno a disegni più tradizionali, spesso raffiguranti il ​​profilo di Napoleone sul dritto. I centesimi di questo periodo portavano tipicamente le sembianze di Napoleone e simboli imperiali come l'aquila imperiale o le corone di alloro.

Fine del XIX secolo:
Alla fine del XIX secolo, la monetazione francese subì diverse modifiche progettuali che riflettevano il cambiamento dei gusti artistici e delle ideologie politiche. I centesimi di questo periodo potrebbero contenere rappresentazioni allegoriche della Francia, simboli dell'industria e dell'agricoltura o motivi patriottici.

Terza Repubblica (dalla fine del 1800 agli inizi del 1900):
Durante la Terza Repubblica, la monetazione francese continuò ad evolversi, con i centesimi caratterizzati da disegni emblematici della repubblica. Questi disegni spesso includevano immagini di Marianne, l'emblema nazionale della Francia, così come altri simboli di libertà, uguaglianza e fraternità.

Epoca moderna (XX secolo):
Nel XX secolo, la monetazione francese subì un'ulteriore modernizzazione, con i centesimi caratterizzati da disegni più astratti e stilizzati. Le immagini potrebbero includere rappresentazioni di monumenti francesi, simboli culturali o eroi nazionali.

Transizione all’Euro (2002):
Con l’adozione dell’euro come valuta ufficiale della Francia nel 2002, la produzione dei centesimi cessò e furono demonetizzati. La denominazione in centesimi è stata sostituita dal centesimo di euro e le monete in centesimi sono state ritirate dalla circolazione.
Questi sono solo alcuni esempi delle variazioni e dei disegni delle monete in centesimi francesi nel corso della storia. Ogni disegno riflette il contesto politico, culturale e artistico del suo tempo, fornendo informazioni sul patrimonio numismatico francese.


Queste monete potrebbero interessarti
10 Centime Vichy France (1940-1944) / Terza Repubblica francese (1870-1940)  Rame/Nichel
10 Centime Vichy France (1940-1944) / Te ...
il gruppo ha   14 monete / 10 prezzi
5 Centime Terza Repubblica francese (1870-1940)  Bronzo
5 Centime Terza Repubblica francese (187 ...
il gruppo ha   4 monete / 4 prezzi
10 Centime Quinta Repubblica francese (1958 - ) Oro
10 Centime Quinta Repubblica francese (1 ...
il gruppo ha   6 monete / 6 prezzi
2024-05-16 - New coin is added to 7.5 Rublo Impero russo (1720-1917) Oro Nicola II (1868-1918)


    7.5 Rublo Impero russo (1720-1917) Oro Nicola II (1868-1918)
il gruppo ha    34 monete / 30 prezzi



1897, Russia, Emperor Nicholas II. Gold 7 Roubles & 50 Kopeks (7½ Roubles) Coin. Coin. 6.43gm! Mint Year: 1897 Mint Place: St. Petersburg Denomination: 7½ Roubles Mint Master: Appolon ...
2024-05-17 - Monete nuove
Monete nuove da jdmern .
Una di queste è
1 Cent Canada Bronzo Vittoria (1819 - 1901)
29 monete / 22 prezzi
1891 Canada Large Cent Lot#DS523 Small Date, Small Leaves Variety