L'Indocina francese, un territorio coloni ...

L'Indocina francese, un territorio coloniale della Francia nel sud-est asiatico, emise varie monete d'argento durante il suo periodo di dominio francese. Queste monete erano usate come moneta a corso legale nella regione e servivano come mezzo per facilitare gli scambi e il commercio. Ecco una panoramica delle monete d'argento dell'Indocina francese:

Piastre di Commercio:
Il Piastre de Commerce era la principale moneta d'argento dell'Indocina francese e serviva come valuta standard della regione. Fu introdotto alla fine del XIX secolo e rimase in circolazione fino alla metà del XX secolo.
Il Piastre de Commerce tipicamente presentava la denominazione "1 Piastre" sul dritto, insieme a iscrizioni in caratteri francesi e spesso vietnamiti. Il retro portava solitamente lo stemma dell'Indocina francese, costituito da un cerchio centrale con una stella e una corona.
Queste monete furono coniate in varie denominazioni, tra cui 1, 2 e 5 Piastres, con disegni diversi che riflettevano i cambiamenti nell'amministrazione coloniale francese.

Monete d'argento indocinesi:
Oltre al Piastre de Commerce, l'Indocina francese emise varie monete d'argento con valori nominali in centesimi e centesimi. Queste monete erano di dimensioni e valore più piccoli rispetto alle Piastre de Commerce ma erano comunque importanti per le transazioni quotidiane.
Le monete d'argento indocinesi presentavano tipicamente la denominazione e le iscrizioni in francese sul dritto, mentre il retro poteva includere motivi o simboli tradizionali vietnamiti o cambogiani.

Monete commemorative e di emissione speciale:
Nel corso della sua storia, l'Indocina francese ha anche emesso monete d'argento commemorative e con emissioni speciali per celebrare eventi significativi, anniversari o pietre miliari culturali. Queste monete spesso presentavano disegni unici e venivano coniate in quantità limitate.
Le monete commemorative potrebbero raffigurare figure importanti, punti di riferimento o scene legate al dominio coloniale francese in Indocina, nonché simboli della cultura e del patrimonio vietnamita o cambogiano.

Transizione al Dong vietnamita:
Dopo la fine del dominio coloniale francese e la spartizione del Vietnam nel 1954, il Dong vietnamita sostituì gradualmente il Piastre de Commerce e le altre valute coloniali. Le monete d'argento cessarono di essere coniate e le monete esistenti furono ritirate dalla circolazione o fuse per il loro contenuto di metallo.
Nel complesso, le monete d'argento dell'Indocina francese hanno svolto un ruolo significativo nell'economia e nella storia della regione, riflettendo l'impatto del colonialismo francese e dello scambio culturale nel sud-est asiatico. Oggi, queste monete sono ricercate da collezionisti e numismatici per il loro significato storico e il loro design unico.

Queste monete potrebbero interessarti
1 Piastre Indocina francese (1887-1954) Argento
1 Piastre Indocina francese (1887-1954) ...
il gruppo ha   300 monete / 282 prezzi
20 Cent Indocina francese (1887-1954) Argento
20 Cent Indocina francese (1887-1954) Ar ...
il gruppo ha   53 monete / 46 prezzi
1 Piastre Indocina francese (1887-1954) Argento
1 Piastre Indocina francese (1887-1954) ...
il gruppo ha   9 monete / 8 prezzi
2024-05-19 - Historical Coin Prices
5 Shilling Sudafrica Argento Giorgio VI (1895-1952)
Prezzi da fonti pubbliche
Dettagli
2024-05-30 - New coin is added to 5 Peseta Kingdom of Spain (1874 - 1931) Argento Alfonso XIII ...


    5 Peseta Kingdom of Spain (1874 - 1931) Argento Alfonso XIII ...
il gruppo ha    57 monete / 48 prezzi



SPAIN 5 Pesetas 1888 - Silver 0.9 - Alphonso XIII. - VF - 1142 *