500 Reis / 1 Cruzado Portogallo / Regno del Portogallo (1139-191 ...

1578, Regno del Portogallo, moneta Sebastian I. Cruzado d'oro (500 Reais).
Luogo di zecca: Lisbona Periodo di zecca: 1557-1578 d.C. Riferimento: Gomes 57.05, Friedberg 41. Denominazione: Oro Cruzado (500 Reais) Diametro: 24 mm Materiale: Oro Peso: 3,51 g
Dritto: stemma coronato. Legenda: + SEBASTIANVS . IO . REX. PORTVG
Rovescio: croce grande potente. Legenda: *IN*HOC*SIGNO*VINCES
Colpito sotto Dom Sebastião verso la fine della dinastia degli Avis, un periodo di grande difficoltà in Portogallo. Il suo regno si concluse con una schiacciante sconfitta nella battaglia di Alcácer-Quibir (1578) durante una crociata contro il Marocco. Sebastião perì nella battaglia insieme alla maggior parte della nobiltà portoghese e pose temporaneamente fine all'indipendenza portoghese.
In hoc signo vinces è una frase latina che significa "In questo segno vincerai". È una traduzione, o resa, della frase greca "ἐν τούτῳ νίκα" en toútōi níka, che letteralmente significa "in questo, vinci".
Dom Sebastian I (portoghese: Sebastião I; 20 gennaio 1554 – 4 agosto 1578) fu re del Portogallo e dell'Algarves dall'11 giugno 1557 al 4 agosto 1578 e penultimo monarca portoghese della Casa di Aviz.
Era il figlio di Giovanni Manuele, principe del Portogallo, e di sua moglie, Giovanna d'Austria. Era il nipote del re Giovanni III del Portogallo e dell'imperatore del Sacro Romano Impero Carlo V. Scomparve (presumibilmente fu ucciso in azione) nella battaglia di Alcácer Quibir. Sebastiano I viene spesso definito il Desiderato (portoghese: o Desejado), poiché il popolo portoghese desiderava ardentemente il suo ritorno, per porre fine al declino del Portogallo avvenuto a causa della sua morte.
Sebastiano nacque poco dopo le otto del mattino del 20 gennaio 1554 (festa di San Sebastiano), e gli fu dato il nome del santo in commemorazione. Il nome Sebastian era molto insolito per i membri di qualsiasi famiglia reale europea dell'epoca.
Poco dopo la sua nascita, un medico, Fernando Abarca Maldonado, che era venuto in Portogallo al seguito di sua madre e probabilmente lo aveva aiutato a partorire, fece il suo oroscopo. Tra le altre cose, Maldonado predisse che Sebastian sarebbe stato molto attratto dalle donne, si sarebbe sposato e avrebbe avuto molti figli, nessuno dei quali si è realizzato.
Sebastiano nacque erede al trono del Portogallo, poiché la sua nascita avvenne due settimane dopo la morte di suo padre. Salì al trono all'età di tre anni, alla morte del re Giovanni III, suo nonno paterno. Subito dopo la sua nascita, sua madre Giovanna di Spagna lasciò il figlio neonato per servire come reggente di Spagna per suo padre, l'imperatore Carlo V. Dopo la sua abdicazione nel 1556, servì nella stessa veste per suo fratello Filippo II di Spagna. Giovanna rimase in Spagna fino alla sua morte nel 1573, per non rivedere mai più suo figlio.
Poiché Sebastiano era ancora bambino, la reggenza passò prima alla nonna paterna, Caterina d'Austria, e poi al prozio, il cardinale Enrico di Évora. Questo periodo vide la continua espansione coloniale portoghese in Angola, Mozambico e Malacca, nonché l'annessione di Macao nel 1557.
Sebastian era un ragazzo brillante e vivace. I rapporti dicono che era impavido perché aveva "così tanta forza". Alto, magro e biondo, è stato allevato da sua nonna, Catherine, una donna prepotente che esercitava un fermo controllo sul nipote volitivo. Più tardi nella vita, tuttavia, divenne ostinato e impulsivo.
Il giovane re crebbe sotto la guida e la forte influenza dei gesuiti. Aleixo de Meneses, militare di solida reputazione ed ex tutore e tutore del principe Giovanni, fu nominato tutore di Sebastiano dalla nonna del ragazzo, Caterina. Altri insegnanti furono il sacerdote Luís Gonçalves da Câmara e il suo assistente, il sacerdote Amador Rebelo.
La sua educazione ha reso Sebastian estremamente devoto. Portava una copia di Tommaso d'Aquino appesa alla cintura in vita ed era costantemente accompagnato da due monaci dell'Ordine dei Teatini, intenti a preservare l'innocenza del re. Da bambino, secondo quanto riferito, Sebastian avrebbe reagito ai visitatori scappando a nascondersi con i monaci finché i visitatori non se ne fossero andati.
Sebastiano morì giovane e non si sposò. Tuttavia, è stato oggetto di diverse alleanze matrimoniali proposte. In particolare, la regina vedova di Francia, Caterina de' Medici, accarezzò a lungo il progetto di far sposare la figlia più giovane, Margherita di Valois, con Sebastiano, progetto che venne in alcune occasioni appoggiato dallo zio materno di Sebastiano, re Filippo II di Francia. Spagna.
Lo stesso Sebastiano, tuttavia, pose fine a quel piano, dichiarando di non essere impressionato dalla blanda repressione dei protestanti ugonotti in Francia, e che non si sarebbe legato alla casata dei Valois finché non avesse visto come si sarebbe evoluta la situazione. Successivamente accettò, convinto da emissari del Papa, di sposare Margherita per impedirle di sposare l'ugonotto Enrico di Navarra; a quel punto, tuttavia, il re francese e sua madre erano già intenzionati a far sposare Margherita a Enrico. Margaret sposò Henry nel 1572. A quel punto Sebastian aveva già 18 anni e la sua proposta fu respinta.
A Sebastiano fu offerta anche sua cugina, Elisabetta d'Asburgo, figlia dell'imperatore Massimiliano II. Lo stesso Sebastiano fece una proposta nel 1577 alla sua prima cugina Isabella Clara Eugenia, figlia di Filippo II di Spagna.
Durante il breve regno personale di Sebastiano, attraverso sforzi diplomatici, rafforzò i legami con il Sacro Romano Impero, l'Inghilterra e la Francia. Ristrutturò anche gran parte della vita amministrativa, giudiziaria e militare nel suo regno. Nel 1568 Sebastiano creò delle borse di studio per aiutare finanziariamente gli studenti che desideravano studiare medicina o farmacia all'Università di Coimbra.
Nello stesso anno ricompensò gli indiani del Brasile che aiutarono nella lotta contro i francesi. Al capo degli indiani Temiminós, Araribóia, furono assegnate terre vicino alla baia di Guanabara. Nel 1569, Sebastian ordinò a Duarte Nunes de Leão di compilare tutte le leggi e i documenti legali del regno in una raccolta di Leis Extravagantes conosciuta come Código Sebastiânico (codice di Sebastian).
Durante la grande peste di Lisbona del 1569, Sebastiano chiamò medici da Siviglia per aiutare i medici portoghesi a combattere la peste. Creò due ospedali a Lisbona per prendersi cura delle persone affette dalla malattia.
Nella sua preoccupazione per le vedove e gli orfani delle persone uccise dalla peste, creò diversi Recolhimentos (rifugi) conosciuti come Recolhimento de Santa Marta (rifugio di Santa Marta) e Recolhimento dos Meninos (rifugio dei bambini) e fornì balie prendersi cura dei bambini.
Sebastian creò leggi per l'esercito, la Lei das Armas, che sarebbero diventate un modello di organizzazione militare. Nel 1570 Goa fu attaccata dall'esercito indiano, ma i portoghesi riuscirono a respingere l'assalto. Sempre nel 1570, Sebastiano ordinò che gli indiani brasiliani non fossero usati come schiavi e ordinò il rilascio di coloro che erano tenuti in cattività.
Nel 1572 il poeta Luís de Camões presentò il suo capolavoro Os Lusíadas e dedicò a Sebastiano una poesia che gli valse una pensione reale. Nel 1573 commissionò la costruzione della Basilica Reale a Castro Verde in omaggio alla battaglia di Ourique. Nel 1575 con la Carta de Lei de Almeirim, il re stabilì un sistema di misure per i prodotti solidi e liquidi e definì anche il ruolo dei dipendenti pubblici.
I Celeiros Comuns (Granai comunali) furono inaugurati nel 1576 per ordine di Sebastiano. Si trattava di istituti di credito destinati ad aiutare gli agricoltori poveri quando la produzione agricola diminuiva, concedendo credito, prestando sementi e materie prime ai bisognosi, consentendo loro di ripagare con i prodotti agricoli quando si riprendevano dalle perdite.
Il matematico e cosmografo Pedro Nunes fu nominato da Sebastian insegnante di cosmografia per i piloti marittimi. Fu durante il regno di Sebastiano che Nunes scrisse l'Opera Petri Nonii Salaciensis.
Il numero dei naufragi diminuì e durante tutto il regno di Sebastiano arrivarono in porto quasi tutte le navi.
Nel 1577 l'ordinanza di Sebastiano Da nova ordem do juízo, sobre o abreviar das demandas, e execução dellas diminuì il tempo per la gestione delle azioni legali, regolò l'azione di avvocati, scribi e altri funzionari del tribunale e creò multe per i ritardi.
Dopo aver raggiunto la maggiore età nel 1568, Sebastiano sognò una grande crociata contro il regno del Marocco, dove nella generazione precedente erano andate perdute diverse stazioni di passaggio portoghesi sulla rotta verso l'India.
Una lotta per la successione marocchina gli diede l'opportunità, quando Abu Abdallah Mohammed II Saadi perse il trono nel 1576 e fuggì in Portogallo, dove chiese l'aiuto di re Sebastiano per sconfiggere suo zio e rivale sostenuto dalla Turchia, Abu Marwan Abd al-Malik I Saadi. .
Sebastiano incontrò durante il Natale del 1577 suo zio, Filippo II di Spagna, a Guadalupe in Spagna. Filippo rifiutò di prendere parte alla crociata poiché stava negoziando una tregua con i turchi, sebbene avesse promesso un contingente di volontari spagnoli.
Pur non avendo figli ed eredi, il re Sebastiano nel 1578 intraprese la sua crociata. L'esercito portoghese di 17.000 uomini, tra cui un numero significativo di mercenari stranieri (assunti dal Sacro Romano Impero, dai Paesi Bassi, dalla Spagna e dagli Stati italiani) e quasi tutta la nobiltà del paese, salpò all'inizio di giugno da Lisbona, hanno visitato Cadice, dove si aspettavano di trovare i volontari spagnoli, che non si sono presentati, poi sono entrati in Marocco.
Ad Arzila, Sebastiano si unì al suo alleato Abu Abdullah Mohammed II, che aveva circa 6.000 soldati moreschi e, contro il consiglio dei suoi comandanti, marciò verso l'interno. Nella battaglia di Alcácer Quibir (Battaglia dei Tre Re), l'esercito portoghese fu sconfitto da Abd Al-Malik alla testa di più di 60.000 uomini.
Sebastiano fu quasi certamente ucciso in battaglia. È stato visto per l'ultima volta mentre cavalcava a capofitto tra le linee nemiche. Non è chiaro se il suo corpo sia mai stato ritrovato, ma Filippo II di Spagna affermò di aver ricevuto i suoi resti dal Marocco e di averli sepolti nel Monastero di Jerónimos a Belém, Lisbona, dopo essere salito al trono portoghese nel 1580, ma il corpo non poteva essere ritrovato. identificato come Sebastian, il che ha lasciato alcune persone poco convinte della sua morte. A Sebastiano successe come re il prozio Enrico, fratello di suo nonno, il re Giovanni III.

altro

 

11  monete nel gruppo
2

(734 X 370pixel, dimensione del file: ~65K)
Postato da: anonymous  2019-05-29
1557,PORTUGAL. Königreich. Sebastian, 1557-1578. Cruzado o. J., Lissabon. 3.79 g. Gomes 28.05 var. Fr. 41. Sehr schön / Very fine. (~€ 310/USD 350)

(740 X 368pixel, dimensione del file: ~58K)
Postato da: anonymous  2019-05-29
1557,PORTUGAL. Königreich. Sebastian, 1557-1578. Cruzado o. J. 3.74 g. Gomes 28.02. Fr. 41. Kleiner Randfehler / Minor edge fault. Fast vorzüglich / About extremely fine. (~€ 530/USD 600)

(1737 X 866pixel, dimensione del file: ~277K)
Postato da: anonymous  2021-12-08
1578, Kingodm of Portugal, Sebastian I. Gold Cruzado (500 Reais) Coin. NGC UNC+ Mint Place: Lisbon Mint period: 1557-1578 AD Reference: Gomes 57.05, Friedberg 41. Denomination: Gold Cruzado (500 Reais) Condition: Certified and graded by NGC as UNC (Details: Cleaned!) Diameter: 23mm ...

(1077 X 496pixel, dimensione del file: ~125K)
Postato da: anonymous  2016-02-19
1578, Kingodm of Portugal, Sebastian I. Gold Cruzado (500 Reais) Coin. R! Mint Place: Lisbon Mint period: 1557-1578 AD Reference: Gomes 57.05, Friedberg 41. Denomination: Gold Cruzado (500 Reais) Condition: Digs and tiny scratches in fields, otherwise VF+ Diameter: 23mm Material: ...

(1077 X 498pixel, dimensione del file: ~117K)
Postato da: anonymous  2016-05-12
1578, Kingdom of Portugal, Sebastian I. Gold Cruzado (500 Reais) Coin. R! Mint Place: Lisbon Mint period: 1557-1578 AD Reference: Gomes 57.05, Friedberg 41. Denomination: Gold Cruzado (500 Reais) Condition: Minor edge clipping (reduced to the weight of a regular dutch ducat, a ver ...

(1000 X 506pixel, dimensione del file: ~127K)
Postato da: anonymous  2015-12-06
Ausländische Münzen und Medaillen Portugal Sebastian I. 1557-1578. Cruzado o.J., Lissabon. Friedberg 41. GOLD. Prägeschwäche, sehr schön - vorzüglich
Articles
Il termine "Reis" (singolare: Real) ...   Il termine "Reis" (singolare: Real) è stato il nome della valuta utilizzata in Portogallo e nelle sue colonie per diversi secoli. L'origine del nome "Reis" deriva dalla parola portoghese per "reale" o "re", riflettendo la sua associazione storica con la monarchia portoghese. Durante il Medioevo, il P ...

Venduta per: $27.0
Philippines - 1903 - Silver 50 Centavos - KM# 167

Venduta per: $14.0
CHIHUAHUA (Mexico) 50 Centavos 10th February 1914 - Revolutionary - VF - 71 *

Venduta per: $10.0
COAHUILA (Mexico) 10 Centavos 27th January 1914 - Revolutionary - VF - 97 *
Queste monete potrebbero interessarti
1000 Reis Regno del Portogallo (1139-1910) Argento Carlo I del Portogallo (1863-1908)
1000 Reis Regno del Portogallo (1139-191 ...
il gruppo ha   42 monete / 40 prezzi
960 Reis Brasile Argento Giovanni VI del Portogallo (1767-1826)
960 Reis Brasile Argento Giovanni VI del ...
il gruppo ha   79 monete / 75 prezzi
400 Reis Regno del Portogallo (1139-1910) Oro Giovanni V del Portogallo (1689-1750)
400 Reis Regno del Portogallo (1139-1910 ...
il gruppo ha   21 monete / 19 prezzi
2024-06-18 - New coin is added to 500 Reis Regno del Portogallo (1139-1910) Argento Manuele II ...


    500 Reis Regno del Portogallo (1139-1910) Argento Manuele II ...
il gruppo ha    3 monete / 2 prezzi



PORTUGAL 500 Reis 1909 - Silver 0.917 - Manuel II. - VF - 1740
2024-06-19 - New coin is added to 1 Escudo Spagna Oro Carlo III di Spagna (1716 -1788)


    1 Escudo Spagna Oro Carlo III di Spagna (1716 -1788)
il gruppo ha    11 monete / 10 prezzi



1785/75, Spain, Charles III. Beautiful Gold 1 Escudo Coin. (3.37gm!) Overdate! Denomination: 1 Escudo Mint Place: Madrid (crowned M) Reference: Friedberg 288, KM-416.1 (there no overdate lis ...
Potresti essere interessato in…
I governanti degli imperi
Albero genealogico della dinastia e monete
Mettiti alla prova!

Puzzle di Monete
Prezzi Monete