L'Impero Asburgico, una delle dinastie eu ...

L'Impero Asburgico, una delle dinastie europee più potenti e influenti, emise varie monete d'oro nel corso della sua storia per finanziare le sue campagne militari, le sue attività commerciali e le ambizioni imperiali. Ecco alcune importanti monete d'oro dell'Impero asburgico:

Ducato: Il Ducato era una delle monete d'oro più iconiche dell'Impero asburgico. Ha avuto origine nella Venezia medievale ma è stata ampiamente adottata e coniata da vari stati europei, compresi i domini asburgici. Il Ducato era apprezzato per la sua elevata purezza e affidabilità e veniva utilizzato per il commercio internazionale e per doni diplomatici.

Fiorino: Il Fiorino, conosciuto anche come Fiorino o Fiorino, era un'altra importante moneta d'oro emessa dall'Impero Asburgico. Fu originariamente introdotto a Firenze ma divenne una valuta comune in tutta Europa. Il fiorino asburgico venne coniato in vari tagli e svolse un ruolo cruciale nel commercio nazionale e internazionale.

Talero: Sebbene fosse principalmente una moneta d'argento, il Talero veniva occasionalmente coniato in oro dall'Impero Asburgico per scopi cerimoniali o per commemorare eventi speciali. Il Talero d'Oro aveva tipicamente lo stesso design della sua controparte d'argento, ma veniva coniato in quantità limitate e riservato ad occasioni speciali.

Doppio Talero: Conosciuto anche come Doppio Tallero, questa grande moneta d'oro aveva il doppio delle dimensioni e del valore del Tallero standard. Veniva emesso dall'Impero Asburgico in rare occasioni e veniva spesso utilizzato per doni diplomatici o come simbolo di prestigio e ricchezza.

Maria Teresa Thaler: Sebbene originariamente non fosse una moneta d'oro, la Maria Theresa Thaler merita una menzione per la sua ampia diffusione e influenza. Questa moneta d'argento, che prende il nome dall'imperatrice Maria Teresa, fu coniata in grandi quantità dall'impero asburgico e fu ampiamente utilizzata nel commercio internazionale e come forma di valuta in Medio Oriente, Africa e Asia.

Goldgulden: Il Goldgulden era una moneta d'oro coniata dall'Impero Asburgico e da altri stati tedeschi durante il tardo medioevo e l'inizio dell'età moderna. Era valutato 1/24 di un marco di Colonia d'oro fino e veniva utilizzato per transazioni e pagamenti di grandi dimensioni.

Questi sono solo alcuni esempi delle monete d'oro emesse dall'Impero Asburgico nel corso dei secoli. Queste monete giocarono un ruolo cruciale nell’economia, nel commercio e nella diplomazia dell’impero e lasciarono un’eredità duratura nella numismatica europea.

Queste monete potrebbero interessarti
1 Escudo Spagna / Monarchia asburgica (1526-1804) Oro Filippo II di Spagna (1527-1598)
1 Escudo Spagna / Monarchia asburgica (1 ...
il gruppo ha   8 monete / 6 prezzi
2 Escudo Spagna / Monarchia asburgica (1526-1804) Oro Filippo II di Spagna (1527-1598)
2 Escudo Spagna / Monarchia asburgica (1 ...
il gruppo ha   15 monete / 12 prezzi
2 Ducat Monarchia asburgica (1526-1804) Oro Joseph II, Holy Roman Emperor  (1741 - 1790)
2 Ducat Monarchia asburgica (1526-1804) ...
il gruppo ha   2 monete / 1 prezzi
2024-06-11 - New coin is added to 1 Tugrik Mongolia Alluminio/Bronzo


    1 Tugrik Mongolia Alluminio/Bronzo
il gruppo ha    5 monete / 3 prezzi



MONGOLIA 1 Togrog 1971 - Mongolian Revolution - VF - 1341
2024-06-14 - Monete nuove
Monete nuove da jdmern .
Una di queste è
1856-D France 5 Centimes Lot#ZM6 Better Date